Cestistica fermata all’esordio nei play off In gara uno si impongono nettamente i padroni di casa di Ostuni: 98-73 il finale. Per i biancorossi anche tanta sfortuna

Cestistica fermata all’esordio nei play off <small class="subtitle">In gara uno si impongono nettamente i padroni di casa di Ostuni: 98-73 il finale. Per i biancorossi anche tanta sfortuna</small>

Niente da fare per la Rosito Caffè Barletta nel primo appuntamento dei play off di serie C Regionale, validi per l’accesso alla categoria nazionale. Gli uomini di coach Degni, falcidiati da infortuni più o meno seri a seconda degli elementi, cedono col punteggio di 98-73 ai quotati avversari della Cestistica Ostuni. Brindisini dunque in vantaggio 1-0 nella mini-serie al meglio delle tre partite, pronti a giocarsi il primo match point giovedì 8 nella Città della Disfida. Il match, già di per sè complicato per i biancorossi, è condizionato negativamente dall’infortunio occorso a Vorzillo nel secondo quarto e dalle pessime condizioni di forma di Onetto, Gatta Vitobello. Tutto facile per Morena e compagni.

Si parte con la palla a due e, nonostante i problemi alla schiena di Onetto, la Cestistica Barletta riesce a limitare i danni nel primo quarto, chiuso 28-21 grazie all’ottimo contributo dei lunghi, Vorzillo su tutti. Ma la voragine inizia ad aprirsi, inesorabile, già nella seconda frazione, caratterizzata dall’uscita di scena proprio di Vorzillo: l’ala forte classe ’92 va fuori con una caviglia malconcia. L’infortunio dell’uomo fin li più produttivo (11 punti) rischia di influire non poco sull’esito dell’intera serie. Con Onetto limitato a soli punti e una Cestistica Ostuni perfetta in quasi tutti gli effettivi, la crepa nel punteggio non può che dilatarsi: i quarti centrali si chiudono 49-35 (il secondo) e addirittura 73-49 il terzo, con un +24 che lascia poco spazio alle speranze di rimonta barlettana. Largo uso delle rotazioni per coach Degni nel periodo conclusivo, che fissa il punteggio definitivo sul 98-73 per i padroni di casa, ad un passo dalla conquista della serie. Tutti a referto e addirittura sei su dieci gli atleti in doppia cifra per Ostuni, guidata nello score dal veterano Mimmo Morena autore di 19 punti. Per la Cestistica 11 punti in poco più di un quarto per Vorzillo; grandissime prestazioni per Balducci (21 punti) e soprattutto Marinacci, al massimo stagionale (20 punti).

PROMO mini

 

Tabellino Rosito Caffè Barletta:  Di Renzo 0, Degni 4, Vitobello 4, Balducci 21, Marinacci 20, Onetto 2, Gatta 2, Marino 2, Auricchio 7, Vorzillo 11.

Tabellino Cestistica Ostuni:  Lanzillotti 2, De Leonardis 12, Marseglia 13, Morici 14, Tanzarella 11, Argentiero 3, Zito 5, Valente 7, Morena 19, Motta 12.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Betland mini wide
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide