Barletta Club, illustrato l’azionariato popolare Conferenza presso "La Terrazza". Presenti anche Tatò, Di Cosola, Lega e testimoni del Trust

Barletta Club, illustrato l’azionariato popolare <small class="subtitle">Conferenza presso "La Terrazza". Presenti anche Tatò, Di Cosola, Lega e testimoni del Trust</small>

A campionato concluso, la questione societaria prende ancor di più il sopravvento sulle altre componenti del pianeta Barletta. Ieri pomeriggio è andato in scena l’incontro tra il Barletta Club I Biancorossi e la cittadinanza, durante il quale si è discusso dell’azionariato popolare in corso di sviluppo da diversi mesi.

La Sala Riunioni dell’hotel La Terrazza ha ospitato anche diverse personalità legate ai tecnicismi di carattere dirigenziale e imprenditoriale. Tra il pubblico si sono accomodati il presidente biancorosso Roberto Tatò e il primo potenziale acquirente Pasquale Di Cosola, entrambi in prima fila e divisi da un solo posto. Invitati alla conferenza l’assistente della direzione generale della Lega Pro, Emanuele Paolucci, l’avvocato Diego Riva e i rappresentanti dei Trust già avviati a Taranto e Lecce.

PROMO mini

Numerose, le esperienze raccontate dai membri della Fondazione Taras e Noi Lecce. I Biancorossi presentano il proprio percorso che potrebbe portare all’ingresso nella società di via Vittorio Veneto, ripercorrendo gli incontri dell’ultima settimana: prima al tavolo delle trattative presso la Tafin, poi nelle stanze del Comune di Barletta con il sindaco Pasquale Cascella, con una delegazione del club che si è esposta formalmente sulle questioni più delicate relative al Barletta Calcio.

A seguire, le testimonianze della Lega Pro e dell’avvocato Riva incoraggiano un nuovo progetto di azionariato popolare, anche in un delicato momento di passaggio di proprietà. In conclusione, gli aggiornamenti dei protagonisti principali della trattativa e gli appelli dei tifosi si aggiungono alle parole dell’Assessore allo Sport Antonio Divincenzo, che conferma i progressi circa la questione stadio.

Anche a fine stagione, la piazza barlettana risponde presente e dimostra la propria vicinanza alle sorti della società. Ancora un mese e mezzo prima delle dimissioni di Tatò, ma la cittadinanza tiene già viva l’attenzione in vista del momento decisivo.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini