Bicincittà, pedalate tra sole e divertimento I barlettani lasciano l'auto a casa e vanno in bicicletta: ottimo lavoro di Legambiente

Bicincittà, pedalate tra sole e divertimento <small class="subtitle">I barlettani lasciano l'auto a casa e vanno in bicicletta: ottimo lavoro di Legambiente</small>

La giornata prometteva bene. Le bici, quelle immancabili. C’era davvero tutto il necessario per una mattinata di sano divertimento. E così, dopo un’inedita sveglia domenicale alle ore 9 del mattino, una colazione “mordi e fuggi” (più veloce di beep beep, ndr) tanti ragazzi si sono avviati verso il castello Svevo di Barletta per partecipare alla manifestazione “Bicincittà”. Gli occhi, quelli si, tradivano i postumi di una dormita non proprio lunghissima…

L’evento “bicincittà”, promosso dalla associazione “Legambiente Barletta“, ha visto come protagonisti uomini e donne di tutte le età. Persino i più piccoli hanno potuto affiancare i propri genitori in sella alla bicicletta, senza suscitare in loro alcun patema d’animo. Grazie all’aiuto della Polizia Municipale, infatti, è stato bloccato il transito dei veicoli per permettere ai ciclisti di attraversare il centro della città.

PROMO mini

Momento più bello? L’attraversamento della “sottovia Alvisi“: tutti i ciclisti, grandi e piccini, si sono dilettati nel far rumore suonando il campanello della propria mountain bike. E’ stata una bella giornata all’insegna dello sport. Un segnale forte nei confronti della cittadinanza: lasciare l’auto a casa, specie di domenica, non rappresenta un problema. E con giornate così soleggiate e con la prova costume alle porte, perché non farlo?

Evidente la soddisfazione sul volto di Giuseppe Cilli, presidente di “Legambiente Barletta”: a questa biciclettata hanno partecipato in tanti e alcuni di loro sono tornai a casa col sorriso sulla bocca per aver vinto un premio alla lotteria finale.

Barlettasport.it ha preso parte all’evento in qualità di media partner. E’ possibile dare uno sguardo alle foto cliccando qui. La giornata di sport è poi proseguita con una serie di attività ludico-sportive a cura del comitato “Uisp Bat”. A pochi giorni dall’avvio della raccolta differenziata nella zona di Patalini e Santa Maria, la città di Barletta si addentra ancora nei meandri dell’ecologia. Una cultura, quella ecologica, che non può che far del bene a tutti.

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Betland mini wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide