Grosseto, la delusione è biancorossa Prossimi avversari del Barletta protagonisti di una stagione a tinte fosche

Grosseto, la delusione è biancorossa <small class="subtitle">Prossimi avversari del Barletta protagonisti di una stagione a tinte fosche</small>

L’ALTRA FACCIA (DELUSA) DELLA MEDAGLIA BIANCOROSSA. Magra consolazione per il Barletta: quella di via Vittorio Veneto non è l’unica squadra di questa Lega Pro ed essere delusa. Nel girone infernale dei rammaricati si aggiunge un’altra formazione, allo stesso modo biancorossa. Si tratta del Grosseto, avversario del Barletta nell’ultimo turno di campionato.

GLI ULTIMI ANNI DEI GRIFONI. La formazione toscana è scesa dalla serie B e ci si aspettava che la formazione biancorossa potesse approdare agevolmente ai playoff piazzandosi in una delle prime nove posizioni. Non è stato così. I toscani sono già certi della loro esclusione dalla griglia che porta dritti alla cadetteria ed in città serpeggiano i malumori.

Zerodue Mini Wide

PRESTAZIONI ALTALENANTI. Le prestazioni del Grosseto non hanno aiutato. La stagione del Grifone, a detta di molti suoi sostenitori, è da dimenticare. Gli investimenti di Piero Camilli hanno condotto la squadra all’apice: per due anni di fila è stata sfiorata addirittura la Serie A ed è stata mantenuta la cadetteria per sei anni di seguito. Il ritorno in Lega Pro, però, non ha rappresentato la rinascita biancorossa. Le difficoltà iniziali, contrariamente a quanto si sperava, non sono mai state superate.

INCOGNITA FUTURO. Anche questi biancorossi, come quelli del basso adriatico, sono alle prese con l’incognita societaria. A Grosseto credono che col presidente Camilli la società sia sempre in vendita. A guidarla ci sta pensando l’avvocato Ranucci, nel ruolo di amministratore unico. A coadiuvarlo è il Direttore Sportivo Magalini, che sta cercando di alleggerire il monte ingaggi e di mettere sotto contratto calciatori interessanti.

ULTIMA TAPPA. Il Grosseto giungerà a Barletta per onorare l’ultimo impegno di un campionato al quale non ha più nulla da chiedere. Proprio come il Barletta. Entrambe le squadre hanno mancato l’obiettivo playoff e pensano già alla prossima stagione. Quella della C con un unico girone. Quella in cui non si potrà sbagliare: un errore costerebbe la D.

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Zerodue Mini Wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide