Di Cosola, ultimo omaggio al “Puttilli” Oggi pomeriggio le esequie, poi il corteo in via Vittorio Veneto. Salma sotto la curva per il saluto

Di Cosola, ultimo omaggio al “Puttilli” <small class="subtitle">Oggi pomeriggio le esequie, poi il corteo in via Vittorio Veneto. Salma sotto la curva per il saluto</small>

Il Barletta si stringe attorno al suo presidente storico, per l’ultimo saluto di tutta la tifoseria. Oggi pomeriggio si terranno i funerali di Franco Di Cosola, durante i quali verranno tributati gli omaggi della piazza e della dirigenza biancorossa.

La salma del compianto patron sosterà presso la Basilica del Santo Sepolcro a partire dalle 10:30 di questa mattina, fino alla celebrazione delle esequie prevista per oggi pomeriggio alle 16:15. Una folla di concittadini è attesa per gremire la chiesa e partecipare al corteo, che effettuerà due tappe: prima la sosta in piazza Caduti, in corrispondenza della dimora barlettana di Di Cosola, poi quella presso lo stadio Puttilli.

PROMO mini

Attraversando via Renato Coletta e via Isidoro Alvisi, si arriverà presso l’impianto di via Vittorio Veneto per tributare l’ultimo saluto in quello che è stato il suo regno. I numerosi partecipanti potranno collocarsi in Curva Nord, in attesa che la salma giunga ai piedi del settore per l’omaggio dei presenti.

Celebrazione in pompa magna, quella di oggi pomeriggio, che però risulta incompatibile con gli impegni di Barletta Calcio e Real Bat. Le prime due squadre calcistiche cittadine, per rispetto dell’evento, hanno annullato la sgambata infrasettimanale prevista per le 15. Una proposta nata inizialmente dai tifosi, poi ripresa dalle rispettive società affinchè tutti i tesserati possano essere partecipi del ricordo di Di Cosola.

PROMO mini
PROMO mini