Berretti, 2-0 alla Vigor Lamezia Supremazia territoriale nel primo tempo, affondi di Albanese e La Forgia nella ripresa

Berretti, 2-0 alla Vigor Lamezia <small class="subtitle">Supremazia territoriale nel primo tempo, affondi di Albanese e La Forgia nella ripresa</small>

C’è un Barletta che vince, convince e vola nei piani alti del campionato. Se la Prima Squadra non regala soddisfazioni, la Berretti prova a bilanciare l’umore dei tifosi grazie alla corsa playoff, ormai entrata nel vivo. Nel sabato del Manzi-Chiapulin, i baby biancorossi sconfiggono con il punteggio di 2-0 la Vigor Lamezia.

Prova di forza, quella dei ragazzi di Pavone, che attendono la ripresa per sbloccare il risultato. Prima frazione di netta supremazia, ma gli attaccanti di casa faticano a capitalizzare la mole di gioco creata. I calabresi si affacciano in avanti soltanto in un’occasione, la più clamorosa del primo tempo: Scolaro lascia partire una conclusione insidiosa dalla distanza, Volpe legge male la traiettoria e la sfera si stampa sulla traversa, rimbalzando fuori dalla linea di porta. Solo una sbavatura, poi il Barletta torna a macinare gioco.

PROMO mini

Le sortite di Benito Cicerelli e Albanese rappresentano il punto di riferimento per la manovra biancorossa, ma il fortino biancoverde non cede. Ripresa sulla stessa lunghezza d’onda, ma al 65′ arriva il vantaggio: punizione dal limite affidata proprio ad Albanese, mancino a giro che scavalca la barriera e palla nell’angolo alla sinistra di Mercuri. Il vantaggio rilassa i biancorossi, che giocano sul velluto e fanno girare palla senza rischiare nulla. Il sigillo di La Forgia arriva al 92′: l’attaccante impatta di testa un bel traversone dalla sinistra, battendo il portiere ospite prima che recuperi la posizione tra i pali.

Terzo successo consecutivo e quarto posto consolidato. L’obiettivo rimane il podio per l’accesso ai playoff nazionali, ma la Salernitana vince 2-1 a Sorrento e non molla la terza piazza. Sabato trasferta sul campo dell’Ischia, seconda forza del girone ma alle prese con un calo in picchiata. Sei punti di vantaggio per gli isolani, che rischiano di essere risucchiati nello scontro con biancorossi e granata.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini