Futsal Barletta, arriva il Venafro Playoff lontani, biancorossi per l'onore

Futsal Barletta, arriva il Venafro <small class="subtitle">Playoff lontani, biancorossi per l'onore</small>

La sconfitta di Marcianise ha praticamente tagliato fuori dai giochi la Futsal Barletta, ma le ultime quattro gare di campionato serviranno ad alimentare la piccola speranza concessa dall’aritmetica. Oggi pomeriggio il PalaDisfida ospita il Venafro, penultima forza del campionato.

I molisani, reduci dal successo di Giovinazzo, hanno raggiunto quota 12 punti in classifica e puntano ad allontanarsi dall’ultima posizione, occupata dal Modugno. Nonostante una stagione difficile, sono comunque riusciti a battere i barlettani nella gara d’andata: sarà questo lo stimolo principale per i ragazzi di Ferrazzano, chiamati a recuperare sette punti al Monte di Procida.

PROMO mini

Il pivot Pietro Pierro conferma le sensazioni della vigilia: “Ci stiamo rendendo conto delle recenti difficoltà e la sconfitta di Marcianise ha evidenziato il cammino tortuoso verso i playoff. Le speranze sono diminuite di pari passo con le giornate, ma il distacco dal quinto posto è rimasto invariato. Pensiamo a riscattare il ko dell’andata, proviamo a non fare calcoli di classifica e giochiamo rilassati“.

Ferrazzano dovrà rinunciare a Chiariello, ancora alle prese con un programma differenziato, mentre recupera Vivaldo e Sciascia, le cui assenze si sono rivelate determinanti nella sfida di sette giorni fa. Niente calcoli, ma uno sguardo al Monte di Procida va dato: i campani ospitano il Barletta C5. Due sfide incrociate per i giochi playoff e salvezza, a pochi turni dalla conclusione. Fischio d’inizio alle ore 16.

PROMO mini
PROMO mini