Futsal, addio playoff a Marcianise Sala Consilina vince 7-2, i biancorossi recriminano per il mancato fair play

Futsal, addio playoff a Marcianise <small class="subtitle">Sala Consilina vince 7-2, i biancorossi recriminano per il mancato fair play</small>

Ultima occasione per agganciarsi al treno playoff, ma lo scontro diretto non premia la squadra ospite. La Futsal Barletta cede 7-2 a Marcianise contro lo Sporting Sala Consilina e, probabilmente, pone la parola fine sulle speranze di rimonta al vertice.

Match che parte subito in salita per i ragazzi di Ferrazzano, colpiti in avvio dal fulmineo uno-due targato Andreozzi e Gigliofiorito. La risposta barlettana arriva con il solito Falco, che accorcia al terzo minuto e prova a suonare la carica. Il 3-1 di Schurtz sposta nuovamente l’inerzia dalla parte campana e chiude la sfuriata iniziale.

PROMO mini

Sul finire della prima frazione, l’episodio che condiziona il resto della gara. Il direttore di gara assegna erroneamente una rimessa laterale al Sala Consilina, i cui giocatori si accordano per restituire la sfera alla Futsal: tutti d’accordo meno Schurtz, che invece di seguire le regole non scritte del fair play, insacca a porta vuota per il 4-1. Veementi le proteste degli ospiti, fortemente condizionati anche dal punto di vista psicologico.

Ripresa su nervi tesi, con i biancorossi che esauriscono i cinque falli e giocano col freno a mano tirato. I padroni di casa ne approfittano: Gigliofiorito trova il 5-1 campano, poi Borraccino ristabilisce il -3 al quinto minuto del secondo tempo. Nemmeno il tempo di abbozzare una rimonta, che Do Prado porta a sei le marcature dello Sporting, prima del sigillo finale ancora di Schurtz.

Con questa sconfitta, la Futsal Barletta rimane a quota 19 punti in classifica e subisce il sorpasso del Real Team Matera. Playoff distanti sette lunghezze ad appena quattro giornate dal termine: solo la matematica e un calendario favorevole non condannano ancora i biancorossi. Sabato si torna al PalaDisfida contro il Venafro.

PROMO mini
PROMO mini