Calcio a 5, il derby infinito lo decide il Giudice Sportivo Ricorso accolto: il BarlettaC5 batte a tavolino la Futsal per 6 a 0

Calcio a 5, il derby infinito lo decide il Giudice Sportivo <small class="subtitle">Ricorso accolto: il BarlettaC5 batte a tavolino la Futsal per 6 a 0</small>

La sfida del 22 Febbraio tra Barletta calcio a 5 e Futsal Barletta non è finita col punteggio di 1 a 1. E non si tratta di un nostro errore nell’ambito della cronaca. A rivedere il risultato, infatti, ci ha pensato il Giudice Sportivo. Lo stesso ha accolto il ricorso del Barletta Calcio a 5 ed ha accordato la vittoria a tavolino sulla Futsal per 6 a 0.

Ma quali sono i fondamenti del ricorso? La Futsal Barletta non ha rispettato i vincoli d’età imposti dalla federazione. Per regolamento, infatti, vanno inseriti nella distinta di gara (il documento nel quale vengono indicati a calcettisti a disposizione del Mister, ndr) almeno  tre calciatori nati dopo il 31 dicembre 1991 ed almeno 2 nati dopo il 31 dicembre 1987. Nella sfida col Barletta Calcio a 5, la Futsal ha colpevolmente omesso di schierare uno dei due calciatori nati dopo il 31 dicembre 1987, poiché il solo Antonio Iodice aveva tale requisito.

PROMO mini

Sconfitta a tavolino, dunque. E’ questa la sanzione comminata dal Giudice Sportivo alla Fustal Barletta, che perde un punto in graduatoria. Il discorso playoff, sempre più insistente dopo la vittoria di sabato col Giovinazzo, è ancora aperto?

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini