Tatò: “il Barletta si allenerà per strada” Non c'è ancora l'intesa col comune per l'autogestione del "Puttilli"

Tatò: “il Barletta si allenerà per strada” <small class="subtitle">Non c'è ancora l'intesa col comune per l'autogestione del "Puttilli"</small>

Durissimo comunicato firmato dal presidente del Barletta, Roberto Tatò. Sul sito ufficiale del Barletta, il presidente della società biancorossa ha dichiarato che, ove possibile, la squadra si allenerà per strada. Il motivo della minaccia è da rinvenirsi nella mancata stipula del contratto per l’autogestione dello stadio. Stando alle parole del presidente, l’intesa con l’amministrazione comunale non sarebbe ancora arrivata e, ad oggi, il Barletta risulterebbe privo di un posto in cui allenarsi.

Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale e firmato da Roberto Tatò:

PROMO mini

“La Società Sportiva Barletta Calcio, nonostante gli innumerevoli incontri tenuti con l’Amministrazione Comunale, tesi a definire e dare attuazione alla delibera n° 17 del 01/08/2013  della Giunta Comunale e quindi a sottoscrivere apposita convenzione per l’affidamento in autogestione dello stadio comunale “Cosimo Puttilli” per la Stagione Sportiva 2013/2014, comunica che sino ad oggi non vi è stato alcun fattivo riscontro in merito.
Pertanto, non avendo titolo ad usufruire dello stadio comunale “Cosimo Puttilli” durante la settimana, la società dichiara che a partire da domani, martedì 11 marzo, gli allenamenti saranno sostenuti, qualora possibile, nelle vie cittadine”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini