Barletta-Paganese 3-2, le pagelle dei biancorossi Male la difesa, bene centrocampo e attacco. Innocenti spicca per dinamicità.

Barletta-Paganese 3-2, le pagelle dei biancorossi <small class="subtitle">Male la difesa, bene centrocampo e attacco. Innocenti spicca per dinamicità.</small>

Vaccarecci 5: troppo insicuro tra i pali, tarda anche a rimettere il pallone in gioco e il pubblico lo prende di mira. Sul primo gol è troppo molle in uscita.

Cane 5,5: al rientro dallo stop e si vede, non spinge come suo solito ma quantomeno garantisce copertura dietro.

PROMO mini

Camilleri 5: la sua ammissione di colpa in sala stampa testimonia di una prestazione fatta di troppi errori, a cominciare dal plateale fallo in area su Novotny

Maccarone 6: diligente al centro della difesa, svolge il compito senza strafare.

Pippa 6: rendimento costante sulla sinistra, spinge e copre in ripiegamento senza fare una grinza.

Innocenti 7: partita di grande intensità, specie in fase di possesso palla. Sul secondo gol manda a vuoto mezza difesa con grande freddezza.

Bijimine 6: esordio dal primo minuto per l’ex Perugia. Primo tempo arrancando, ripresa in crescita. Deve trovare il ritmo partita.

Mantovani 6,5: si accolla il pesante onere di sfatare il tabù dagli undici metri, riuscendoci senza problemi. Mai sotto ritmo.

D’Errico 6,5: non è nella sua giornata migliore e si vede ma nonostante ciò il suo apporto è fondamentale nelle azioni che portano ai gol.

Ganz 6,5: è in crescita e in appoggio ad una prima punta rende molto meglio che da unico terminale. Sfortunato quando stampa la palla sulla traversa.

La Mantia 7: novanta minuti di lavoro sporco tra i centrali della difesa campana, poi la zampata vincente da tre punti. Fondamentale per l’economia di squadra.

Legras sv

Cicerelli 6: entra per pochi minuti e gioca due palloni, costringendo all’ammonizione Capaldo e dando il là all’azione del terzo gol.

Ilari 5,5: i numeri dicono che incide di più quando entra a partita in corso, ma stavolta non punge come è suo solito.

Orlandi 5,5: mette in campo una squadra offensiva, come è giusto che sia in un campionato senza alcun rischio retrocessione. Perde di mano la squadra nel secondo tempo, passando ad un 4-4-2 spregiudicato per rimediare in extremis. Ci riesce al fotofinish.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini