Cestistica bella e vincente Contro la Virtus Ruvo di Puglia i biancorossi prendono il largo nel finale

Cestistica bella e vincente <small class="subtitle">Contro la Virtus Ruvo di Puglia i biancorossi prendono il largo nel finale</small>

La Rosito Caffè Barletta del Presidente Criscuoli centra il tris di vittorie consecutive battendo sul parquet casalingo del Palamarchiselli la Virtus Ruvo di Puglia. Dopo una prima metà di gara combattuta e una seconda dominata finisce 85-62 per gli uomini di coach Degni, che tengono il passo in classifica di Diamond Foggia Adria Bari, entrambe vincenti nei rispettivi impegni casalinghi.

Cestistica ai nastri di partenza con il quintetto formato dalle due guardie Degni e Gatta e dalla front-line Onetto, Vorzillo, Auricchio. Spumeggiante il primo quarto: la Cestistica trova senza difficoltà il fondo della retina con l’uruguaiano Onetto e Degni. Ruvo si mantiene a galla, ma il passivo a fine primo quarto è di 8 punti, 28-20 per i padroni di casa. Nella seconda frazione arriva la reazione ospite; colpa di un leggero calo offensivo dei biancorossi, a referto con 15 punti contro i 20 dei baresi, in rimonta grazie ai canestri di Toluwase. Si va al riposo sul 43-40. Al rientro sul parquet la Cestistica mostra i muscoli, soprattutto nella metà difensiva: concede agli avversari solo 9 punti e dall’altra parte Vorzillo, e ancora un ottimo Balducci, continuano a colpire. Il terzo periodo si chiude con i biancorossi che provano la fuga sul 60-49. Fuga che arriva, perentoria, negli ultimi 10′ di gioco, nei quali gli ospiti non possono che tirare i remi in barca. Il passivo si dilata fino al -23 finale (85-62). Protagonista di giornata Diego Onetto, che guida i marcatori con 32 punti. Molto bene anche Vorzillo Degni, a segno con 19 15 punti, ancora in doppia cifra Balducci (11). Per Ruvo predica nel deserto  Toluwase, autore di 18 punti.

PROMO mini

 

Tabellino Rosito Caffè Barletta:  Degni 15, Vitobello 0, Balducci 11, Onetto 32, Marinacci 2, Vorzillo 19, Marino 0, Di Renzo n.e., Auricchio 3, Gatta 3.

Tabellino Virtus Ruvo di Puglia:  Toluwase 18, Quagliarella 0, Piceno 6, Lamura n.e., Altamura 7, Caldarola n.e., Vangelov 8, Krajewski 3, Ippedico 10, Arbore 10.

PROMO mini
PROMO mini