“I Biancorossi”, su il sipario Il Barletta Club si presenta alla città

“I Biancorossi”, su il sipario <small class="subtitle">Il Barletta Club si presenta alla città</small>

Giornata di presentazione ufficiale per I Biancorossi, il primo Barletta Club cittadino dai tempi degli anni ’80. Difficile individuare un momento più particolare dal punto di vista del tifo, visto che il sipario viene alzato alla vigilia del derby contro il Lecce.

Buona affluenza di tifosi e nuovi soci per l’evento svolto ieri pomeriggio presso l’Ipanema, che ha accolto anche rilevanti esponenti calcistici della città. Il presidente della neonata associazione, Francesco Digiorgio, ha aperto la conferenza di presentazione: “E’ necessario sensibilizzare e  avvicinare nuovamente i tifosi ai colori biancorossi, in particolare durante questi momenti difficili per la squadra. La passione è in calo e la grande affluenza degli anni scorsi, così come quella degli anni ’80, è ormai lontana“.

PROMO mini

Il club si prefissa l’obiettivo di interfacciarsi con la società e le istituzioni politiche cittadine: “Vogliamo creare qualcosa di diverso – spiegano gli esponenti del Consiglio Direttivoe provare a creare un dialogo con la società biancorossa, ma anche con l’amministrazione comunale. La tutela del Barletta Calcio e l’attenzione nei confronti della questione-stadio devono essere i cardini del club, che non farà nulla con scopo di lucro“.

Positiva la risposta di Domenico Damato, segretario generale del Barletta, presente alla conferenza: “Rinnovando gli auguri all’organizzazione di tifosi, ringrazio il club per l’invito anche a nome del presidente Roberto Tatò. Garantiremo il massimo appoggio in eventuali collaborazioni ed iniziative“.

Entusiasta anche Francesco Sfrecola, che ha espresso la sua idea sulla nascita de I Biancorossi: “L’iniziativa è lodevole, sono contento per la buona riuscita di questo percorso. Ho già avuto modo di incontrare il Consiglio Direttivo in separata sede, ci sono tutti gli ingredienti affinchè diventi un punto di riferimento per tanti tifosi di vecchia e nuova data“.

Circa 100 le tessere sottoscritte prima della presentazione ufficiale, rito che è stato riproposto anche al termine dell’evento. Con lo striscione ufficiale già pronto, è ipotizzabile un esordio già durante nel derby di oggi contro il Lecce.

PROMO mini
PROMO mini