Barletta C5, pazzesco 6-6 col Matera Interrotta la serie di sconfitte consecutive

Barletta C5, pazzesco 6-6 col Matera <small class="subtitle">Interrotta la serie di sconfitte consecutive</small>

Il nuovo anno non si apre con una vittoria, a lungo accarezzata nell’arco del match, ma il Barletta C5 può ritenersi soddisfatto per aver tamponato l’emorragia di sconfitte che ha caratterizzato la seconda parte del girone d’andata.

Contro il Real Team Matera finisce 6-6 dopo una sfida giocata a viso aperto. Il ritorno in panchina di Antonio Dibenedetto scuote i biancorossi, che si portano immediatamente in vantaggio con il solito Calamita. La reazione lucana è affidata a Lorusso, che al 6′ trova il pareggio. Capacchione lancia nuovamente i barlettani, ma la doppietta del calcettista ospite ristabilisce la parità. L’equilibrio dura fino alle battute finali del primo tempo, quando Acocella firma il 3-2 per i padroni di casa a pochi secondi dalla sirena.

PROMO mini

La ripresa si apre con l’ennesimo botta e risposta. Maiullari sigla il 3-3, Montenegro rimette la freccia e Dall’Onder acciuffa nuovamente il Barletta. Battaglia senza esclusione di colpi al PalaDisfida, con i ragazzi di Dibenedetto ancora in vantaggio grazie al gol di Severino. L’allungo di Acocella vale il 6-4 e il pubblico di casa comincia ad assaporare il secondo successo stagionale, ma ancora Dall’Onder e un’autorete di Capacchione nel finale chiudono i conti sul 6-6.

Amaro in bocca per la squadra del presidente Dazzaro, sempre in vantaggio e puntualmente raggiunta. Barlettani ancora ultimi, ma con uno spirito ritrovato dopo il pareggio con Matera. Sabato ostica trasferta a Giovinazzo, obiettivo prima vittoria del 2014.

PROMO mini
PROMO mini