Barletta C5, è sfida salvezza con Matera Girone di ritorno, Dazzaro vuole la sterzata

Barletta C5, è sfida salvezza con Matera <small class="subtitle">Girone di ritorno, Dazzaro vuole la sterzata</small>

Il 2013 si è chiuso con un ruolino a dir poco deludente. Solo quattro punti all’attivo per il Barletta C5, che comincia il nuovo anno con la sfida interna al Real Team Matera, distante cinque lunghezze.

Dopo sette sconfitte consecutive, l’ultimo posto e il cambio di allenatore, i biancorossi sono ormai all’ultima spiaggia e si vedono costretti ad una sterzata decisa per abbandonare una posizione che, attualmente, vorrebbe dire retrocessione. Lo scontro diretto contro i lucani, invischiati nella lotta salvezza quanto i ragazzi di Dazzaro, può rappresentare l’occasione per la svolta.

L’andata in casa del Matera si concluse con l’unica vittoria stagionale dei barlettani, che si imposero con il punteggio di 4-3 dopo un match a dir poco combattuto. Il crollo verticale accusato in seguito ha fatto sprofondare il Barletta, che si è affidato agli innesti di Lanciano e Caio per provare, fin qui senza esito, a rimettersi in carreggiata.

Con un successo al PalaDisfida, Calamita e compagni potrebbero agganciare o avvicinare Modugno e Venafro, distanti tre e quattro punti. L’opportunità odierna è probabilmente una delle più ghiotte, guardando anche la caratura tecnica di altri avversari meno abbordabili. Alle 16 comincia l’operazione-verità: i biancorossi sono chiamati a riscattarsi dopo un’andata da incubo.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse