Futsal Barletta, pareggio prezioso a Pozzuoli 2-2 contro il Monte di Procida, biancorossi sempre in vantaggio

Futsal Barletta, pareggio prezioso a Pozzuoli <small class="subtitle">2-2 contro il Monte di Procida, biancorossi sempre in vantaggio</small>

Terzo risultato utile consecutivo per la Futsal Barletta, che riprende a far punti lontano dal PalaDisfida dopo ben tre sconfitte esterne di fila. In casa della Traiconet Monte di Procida, i biancorossi vengono raggiunti in entrambe le occasioni e strappano un prezioso 2-2.

In casa della terza forza del campionato, Ferrazzano punta a continuare il ruolino intrapreso contro Matera e Modugno. Le premesse sono rosee, i barlettani si dimostrano lucidi e fluidi nella manovra di gioco e trovano la rete del vantaggio dopo cinque minuti. Iodice imbecca Vivaldo nello stretto, Castigliola tenta l’uscita bassa ma viene trafitto con un tocco sotto le gambe.

PROMO mini

La reazione dei padroni di casa è veemente ed efficace. Passano appena sessanta secondi e la Traiconet giunge al pareggio con Imparato, che sfrutta al meglio l’assist di Torelli e il black-out della retroguardia ospite. Le due squadre si annullano e ribattono colpo su colpo: la Futsal non si fa intimorire e al 10′ trova il 2-1 con Chiariello, servito sull’esterno ancora da un ottimo Iodice e abile ad incrociare per il nuovo vantaggio biancorosso.

Anche in questo caso, il Monte di Procida si lancia all’attacco alla ricerca del secondo pareggio. A Frosolone bastano tre giri di lancette: il calcettista campano approfitta di un errore nella manovra barlettana per battere Castiglioni e mandare le squadre all’intervallo sul 2-2. Primo tempo esaltante, ripresa con ritmi più bassi: il quinto fallo di squadra di Borraccino e compagni costringe la Futsal ad un sistema di gioco più difensivo, utile a portare a casa un ottimo punto.

Ferrazzano è soddisfatto della prova dei suoi: “Risultato giusto, abbiamo affrontato senza paura un avversario quotato. Il Monte di Procida merita la posizione in classifica, ma adesso continuiamo a concentrarci sulla rimonta verso i playoff. Mi aspetto un girone di ritorno da assoluti protagonisti“. Si torna in campo sabato 11 gennaio a Manfredonia, gara valevole per la prima di ritorno.

PROMO mini
PROMO mini