Cestistica corsara a Lecce Asfaltata la New Basket: 73-92

Cestistica corsara a Lecce <small class="subtitle">Asfaltata la New Basket: 73-92</small>

La Rosito Caffè Barletta si impone nettamente, come da pronostico, anche nella tana della All & More Lecce. La giovane formazione salentina, che incassa il dodicesimo k.o. stagionale in altrettanti incontri, subisce dall’inizio alla fine del match la maggior robustezza del roster di coach Degni. 73-92 il punteggio finale, che spinge la Nuova Cestistica a quota 18 punti (9 vinte 3 perse).

La Cestistica si presenta al PalaVentura al completo e decisa a chiudere rapidamente la pratica. E così è: scava subito il solco decisivo e gioca una gara di puro controllo. Il duo Onetto – Corvino parte forte, disponendo facilmente dei giovani avversari. I biancorossi rispondono tutti presente, nessuno escluso; Balducci Vorzillo si riscattano alla grande dopo il match casalingo con Manfredonia e chiudono entrambi in doppia cifra, rispettivamente con 11 12 punti. Lecce non riesce ad opporre resistenza ed è il solo play maker Luigi Marra ad impedire che le cifre parlino di una sconfitta netta, ma non disastrosa. Il talento ventitreenne di Galatina, che in campionato sta viaggiando da top scorer ad oltre 30 punti di media, contro la Cestistica predica letteralmente nel deserto e ne mette a segno addirittura 38. Non abbastanza per fermare i biancorossi; la compagine di Mario Criscuoli aggiunge altri due punti in classifica.

PROMO mini

 

Tabellino Rosito Caffè Barletta:  Onetto 21, Corvino 19, Degni 5, Auricchio 6, Balducci 11, Vorzillo 12, Vitobello 4, Marinacci 6, Gatta 8, Signorile n.e.

Tabellino All & More Lecce:  Marra 38, Miglietta 3, Petracca 8, Arnesano 5, Nisi 6, Degliardi 5, Torino 2, Durante 5, Pagliara 1, Annachiarico 0.

PROMO mini
PROMO mini