Orlandi: “Buona gara, crescita costante” Il tecnico del Barletta soddisfatto dopo il pari di Grosseto

Orlandi: “Buona gara, crescita costante” <small class="subtitle">Il tecnico del Barletta soddisfatto dopo il pari di Grosseto</small>

Quarto pareggio consecutivo per il Barletta, che impatta per 0-0 allo Zecchini di Grosseto. Sulla stessa scia delle partite contro Catanzaro, Nocerina e Pontedera, Nevio Orlandi esterna la sua soddisfazione per la prestazione della squadra.

Il tecnico biancorosso non perde da un mese, ma si ritiene contento della performance dei ragazzi: “Siamo riusciti a disputare una partita positiva sotto tutti i punti di vista, la qualità del Grosseto non ci ha intimoriti e il punto conquistato è la prova del nostro buon lavoro. La squadra cresce giorno dopo giorno sia sul piano del collettivo, sia su quello dei singoli: l’obiettivo dello staff tecnico è quello di raggiungere una crescita costante nel corso della stagione. Come detto già nelle scorse settimane, sono convinto che abbiamo intrapreso la strada giusta“.

PROMO mini

Le assenze hanno costretto l’allenatore ad un solo cambio: “Eravamo alle prese con una panchina corta, ho dovuto fronteggiare parecchi forfait in settimana. Nonostante la condizione non proprio favorevole, siamo riusciti a strappare un pareggio importante su un campo difficile“.

Infine le considerazioni su alcuni singoli. Si parte da Liverani: “E’ stato decisivo, è vero – precisa Orlandi – ma tutti conosciamo le sue qualità tra i pali e questo è un fattore del quale ha beneficiato tutta la squadra. Faccio i complimenti a tutti“. Zigon è partito dalla panchina, il mister ne spiega i motivi: “La scelta è stata dettata da un’idea tattica a partita in corso, con la superiorità numerica ho provato ad inserirlo per una maggiore proiezione offensiva di tutto lo scacchiere“.

PROMO mini
PROMO mini