Atletica, Veronica Inglese ottava agli europei di cross A Belgrado la barlettana è la prima delle italiane

Atletica, Veronica Inglese ottava agli europei di cross <small class="subtitle">A Belgrado la barlettana è la prima delle italiane</small>

Si chiude nel migliore dei modi il 2013 di Veronica Inglese. L’atleta barlettana del corpo dell’Esercito Italiano riesce a piazzarsi all’ottavo posto nella disciplina della corsa campestre agli europei di Belgrado. Un risultato importantissimo, se si considera che lo scorso anno la barlettana era alle prese con un paio di stampelle.

La Inglese è tornata ai livelli che le competono ed è la prima delle italiane nella categoria femminile. Nadia Ejjafini, infatti, arriva al diciottesimo posto. Mentre Elena Romagnolo si piazza trentaquattresima. Vanno bene, invece, i ragazzi della juniores maschile che conquistano il bronzo.

PROMO mini

Nella gara che vede protagonista Veronica Inglese è la francese Duarte a vincere l’oro. la podista barlettana, dal canto suo, parte in sordina per poi scalare posizioni fino a raggiungere l’ottava. Una strategia di gara differente rispetto a quella delle altre italiane: partite forte, le atlete azzurre hanno poi perso posizioni nel finale.

Veronica si prenderà ora le meritate vacanze. La ventitreenne barlettana punta a qualificarsi ai campionati europei di Zurigo nella disciplina del 10000 metri.

PROMO mini
PROMO mini