Asd Volley, vittoria schiacciante contro l’ASDE Bari Netta affermazione per 3-0 per le ragazze di coach Di Noia

Asd Volley, vittoria schiacciante contro l’ASDE Bari <small class="subtitle">Netta affermazione per 3-0 per le ragazze di coach Di Noia</small>

Serie C femminile, quinta giornata
ASD Volley Barletta – ASDE Bari Volley XFood 3-0 (25-15; 25-18; 25-18)

Vince e convince l’ASD Volley Barletta. Sabato pomeriggio al “PalaMarchiselli” le biancorosse hanno surclassato con un netto 3-0 le avversarie dell’ASDE Bari Volley XFood, tornando così alla vittoria dopo tre turni (mancava il successo dall’esordio contro Ortanova) e salendo a quota 7 in classifica nel campionato di serie C femminile. Primo set conquistato con facilità sulò 25-15, mentre nel secondo set nonostante due break delle ospiti, Lupo e compagne sbaragliano la concorrenza e chiudono sul 25-18. Unico attimo di sofferenza in avvio di terzo set, con Bari avanti 8-9: lì Iasparro e compagne infilano un break di +7 e chiudono il parziale sul 25-18. 3-0 secco che riporta il sorriso, mentre il gioco non era mai mancato, sui volti di coach Giacinto Dinoia.

Primo set
Nel primo set coach Dinoia manda in campo il sestetto composto da Iasparro, Depalo, Lupo, Lisena, Gagliardi e Valente. Assenti Casalino e Ceci. Avvio sprint delle biancorosse, subito avanti fino al 9-3 sulla spinta delle giocate di Depalo e Lisena: le avversarie reagiscono ma nulla possono e Lupo e compagne si portano fino al 20-11. Lì le ospiti baresi si destano e infilano un break di tre punti, ma dopo il time-out chiamato da coach Dinoia arriva la vittoria per 25-15.

Secondo set
Nel secondo parziale fa il suo ingresso sul parquet la Locont, che rileva la Lisena, e l’ottima musica suonata dalle padrone di casa non cambia. Le schiacciate vincenti della Depalo e gli ottimi servizi di capitan Valente e la Gagliardi valgono prima l’8-6, poi un break che conduce i giochi sul 16-8: qui l’ASDE Bari Volley XFood prova a rifarsi sotto con tre punti di fila, ma Dipace (entrata per Gagliardi) e compagne vanno sul 21-14. Bari torna in gara con un break e Barletta fallisce due set-points, ma un marchiano errore in attacco delle ospiti chiude di fatto i giochi sul 25-18.

Terzo set
Si riparte dal sestetto composto da Loconte, Iasparro, Lupo, Valente, Depalo e Gagliardi nel terzo set. Avvio equilibrato, con capitan Valente e Depalo sugli scudi e il 7-3 che ne deriva in dote. Lì Bari reagisce e riescono, complici un paio di decisioni arbitrali dubbie, a mettere la freccia del sorpasso sull’8-9. Qui Barletta dà prova di orgoglio, e dopo il time-out chiamato da coach Dinoia, arriva un break di +7 spinto dalle giocate della Lupo e di capitan Valente. L’inerzia della gara è biancorossa: Iasparro regala il 18-11, Lupo e Depalo fanno 20-12. Fanno il loro ingresso sul parquet anche Villani e Dipace, Barletta fallisce due match-points ma chiude ancora sul 25-18 per il secco 3-0 finale.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse