Mantovani: “Non ci poniamo limiti” "Ho ritrovato la serenità"

Mantovani: “Non ci poniamo limiti” <small class="subtitle">"Ho ritrovato la serenità"</small>

Mantovani, centrocampista Barletta

Jacopo, cosa è successo domenica scorsa?

PROMO mini

“Ci siamo accorti dell’espulsione guardando il filmato. Espulsione giusta. Tutta la panchina ha fatto un po’ di marasma e nel mentre il 13 è rientrato in campo, ma tutti stavano seguendo la partita”.

Come hai visto la direzione arbitrale del Sig. Lacagnina?

“Dopo la prima vittoria abbiamo avuto una grossa iniezione di fiducia. Ci siamo concentrati verso Viareggio per la prima vittoria casalinga, non abbiamo parlato di quello che è successo. La prima potrebbe essere una espulsione dubbia, ma le altre due ci stavano

Abbiamo acquistato fiducia dopo Perugia – prosegue Mantovani – e la vittoria in trasferta a Gubbio. Noi ci crediamo. Cerchiamo di sfatato il tabù dell’attacco. Domenica il salto di qualità è stato quello di non mollare mai e pensare sempre di potercela fare. Abbiamo rischiato qualcosa con due uomini”.

Avete sofferto le critiche alla vigilia di Gubbio?

“Non abbiamo mai sofferto le critiche e le abbiamo sempre prese come stimoli. Anche prima di Perugia c’era un ambiente molto teso, e invece abbiamo reagito. Abbiamo rimandato la vittoria in settimana”.

Solo tre reti è un bottino misero…

“Domenica loro si son chiusi in otto nella loro area. Ci sono stati tanti cross in mezzo ed abbiamo provato a sfruttare la superiorità numerica sugli esterni. Ci sono stati tanti tiri da fuori ed in quel momento era la soluzione che ritenevamo più giusta”.

Sentite la mancanza di Allegretti?

“Riccardo è importantissimo, ma ci stiamo impegnando per sopperire a questa mancanza.”

Visto che non ci sono retrocessioni, ambite ai playoff?

“Voglio essere sincero: ci siamo posti l’obiettivo di arrivare più in alto possibile. Ci impegneremo per cercare di entrare nei posti playoff”.

Quale momento stai attraversando?

“All’inizio ho avuto un calo fisico o mentale, il mio impegno non è mai venuto meno. Non ho mai avuto da ridire sulle scelte tecniche ed ho sempre rispettato le scelte. Mi sono impegnato per tornare in campo e ce l’ho fatta”.

Avete preparato marcature particolari in vista del Gubbio?

“Abbiamo parlato di come giocano loro, abbiamo guardato i loro calci piazzati e cercheremo di affrontarli al meglio”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini