La Cestistica si impone su Cerignola Bella vittoria casalinga sull'Olimpica: 92-83

La Cestistica si impone su Cerignola <small class="subtitle">Bella vittoria casalinga sull'Olimpica: 92-83</small>

La Nuova Cestistica Barletta conquista la quinta vittoria consecutiva, e totale, del suo percorso in serie C Regionale e continua la sua risalita in classifica, dove si assesta a quota 10 punti. A farne le spese, in un Palamarchiselli con una bella cornice di pubblico, l’ Olimpica Cerignola, che arriva al match con gli stessi punti dei biancorossi; 92-83 il risultato finale al termine di un incontro bello e vibrante, dall’esito mai scontato anche quando il gap sugli ospiti è sembrato rassicurante.

Il primo quarto, che la Cestistica affronta con Corvino, Degni, Onetto, Vorzillo Auricchio è spettacolare; la Cestistica realizza 30 punti, spinta dalle bombe di Onetto Corvino, concedendone 19 a Cerignola, che si affida agli 1 contro 1 di un buon Rubbera. Stesso andamento anche nei secondi 10′: Corvino e Onetto continuano a vedere una vasca da bagno al posto del canestro e la Cestistica allunga; colpisce da fuori anche Nicola Degni. L’ Olimpica, sommersa da una pioggia di triple, sprofonda a -16, sotto 54-38 all’intervallo.  Nella ripresa coach Degni mescola le carte, ma il tema non cambia: Cerignola non riesce a trovare punti facili e i biancorossi salgono oltre le 20 lunghezze di vantaggio mettendo a segno un bel parziale con i punti di Balducci e Onetto. Ma gli ospiti, con uno scatto d’orgoglio, trovano la forza di rifarsi sotto e, a cavallo tra il terzo periodo, chiuso sul 72-57, ed il quarto, provano la grande rimonta. Cerignola riesce a portarsi sino al -7, coach Degni viene allontanato dalla panchina dopo il secondo fallo tecnico a suo carico e tocca al vice Rino Curci. Nei minuti finali ancora una volta l’esperienza dei veterani Onetto e Corvino tira fuori dai guai la squadra di casa, si sblocca anche Gatta da tre e i biancorossi mettono in cassaforte il risultato, vincendo 92-83. Sontuose le prove di Onetto e Corvino, trascinatori con 41 26 punti; seguono Degni (8), Balducci (6) Vorzillo (4).  Per Cerignola i migliori sono gli italo argentini Rubbera Laguzzi (24 12 punti), Bacchini (12) Romano (10).

PROMO mini

 

Tabellino Cestistica Barletta:  Corvino 26, Onetto 41, Degni 8, Balducci 6, Vorzillo 4, Auricchio 0, Signorile 0, Gatta 3, Marinacci 2, Vitobello 2.

Tabellino Olimpica Cerignola:  Laguzzi 12, Rubbera 24, Bacchini 12, Visaggio 8, Triglione 6, Romano 10, Manzi 0, Decosimo 0, Angarano 0, Nocera 9.

PROMO mini
PROMO mini