La lavagna tattica biancorossa Orlandi costretto al 3-5-2 dalle assenze: Ilari e Branzani in rampa di lancio

La lavagna tattica biancorossa <small class="subtitle">Orlandi costretto al 3-5-2 dalle assenze: Ilari e Branzani in rampa di lancio</small>

A neanche una settimana dalla prima affermazione in campionato del Barletta, è già tempo di scendere nuovamente in campo in occasione del dodicesimo turno del girone B di Prima Divisione. Il Viareggio è un avversario che ha patito molte delle difficoltà già riscontrate nell’avvio di campionato dei biancorossi e Orlandi ha ben in mente come affrontare gli uomini di Lucarelli.

Diciannove i giocatori convocati questa mattina dal tecnico biancorosso. Tra questi figurano i due “Berretti” Ferreira e Mastroberti (più il solito Cicerelli) ma mancano ovviamente i nomi degli infortunati Romeo, La Mantia e Allegretti, nonché dello squalificato D’Errico. E sono proprio queste ultime due assenze a tenere Orlandi “ostaggio” del 3-5-2, un modulo che verrà riproposto anche domani più  per necessità che per esigenze tecniche vere e proprie. Senza un esterno d’attacco e un regista capace di cambiare velocemente il fronte di gioco l’ipotesi tridente offensivo è da accantonare in partenza.

PROMO mini

Fermo restando il sicuro impiego di Liverani tra i pali, in difesa Maccarone andrà a sostituire l’infortunato Romeo nel ruolo di centrale destro di difesa e completerà il terzetto con Camilleri (al centro) Di Bella (centro sinistra). Per tutti e tre un occhio di riguardo andrà dato a Vannucchi e ai due esterni che cercheranno di allargare quanto più possibile le maglie biancorosse. Sugli esterni confermatissimi i due tornanti Cane e Pippa. A centrocampo Legras in cabina di regia necessiterà al suo fianco di due mezzali che possano coniugare le fasi di possesso e non possesso. Mantovani non sta attraversando uno straordinario momento di forma e gli potrebbe essere preferito Ilari. Branzani dovrebbe invece essere sicuro di un posto da titolare. In attacco consueta coppia Picci-Cicerelli: ennesima occasione per il giovane attaccante di dimostrare il suo reale valore dopo un inizio di campionato ampiamente deludente.

1
Liverani
5
Di Bella
3
Romeo
2
Maccarone
6
Pippa
11
Ilari
8
Legras
7
Branzani
4
Cane
10
Cicerelli
9
Picci

PROMO mini
PROMO mini