Futsal Barletta, si cerca il riscatto a Bisceglie Al PalaDolmen contro l'ostico Futsal

Futsal Barletta, si cerca il riscatto a Bisceglie <small class="subtitle">Al PalaDolmen contro l'ostico Futsal</small>

La sconfitta casalinga contro il Policoro ha fortemente ridimensionato la Futsal Barletta, rimasta ancorata a quota tre punti dopo altrettante partite di campionato. Dopo due ko interni e una vittoria a Mola, i biancorossi si apprestano a sfidare il Futsal Bisceglie.

I nerazzurri, che possono vantare un punto in più rispetto ai ragazzi di Ferrazzano, si candidano a protagonisti del torneo nonostante un inizio in sordina, condito da una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Oltre all’assenza di amalgama tra tanti giocatori di talento, mister Ventura deve cercare di sopperire anche alle assenze di Cittadini per squalifica e Tortora per infortunio. Quest’ultimo è ancora alle prese con la distorsione alla caviglia che ne sta condizionando le prestazioni di inizio stagione.

PROMO mini

Nessun problema di formazione, invece, in casa Futsal. Più che all’aspetto tattico e atletico, Ferrazzano dovrà badare a quello mentale: la scoppola incassata sabato scorso deve suonare come una sveglia, in modo da trovare immediatamente le forze per reagire. L’appuntamento del PalaDolmen è la prova del nove per i barlettani, chiamati a scoprire la propria identità dopo un’annata, quella appena trascorsa, che ha portato Sciascia e compagni alle soglie della A2.

Anche per la seconda trasferta stagionale, la società metterà a disposizione un pullman per tutti coloro che vorranno seguire la squadra a Bisceglie. E’ possibile prenotare il proprio posto contattando il club. Fischio d’inizio domani pomeriggio alle 16.

PROMO mini
PROMO mini