Barletta C5, si cerca il riscatto a Venafro Molisani a secco di punti, Bizzoca l'arma in più?

Barletta C5, si cerca il riscatto a Venafro <small class="subtitle">Molisani a secco di punti, Bizzoca l'arma in più?</small>

Dalla prova di forza di Matera alla sconfitta casalinga contro il Giovinazzo. Il Barletta C5 cerca la sua identità sul campo dello Scarabeo Venafro C5, fanalino di coda con zero punti all’attivo con il Real Team Matera e il Modugno C5.

Occasione importante per i ragazzi di mister Dibenedetto, chiamati all’immediato riscatto dopo il brutto ko interno contro i baresi. La riunione tecnica di lunedì è servita per fare quadrato e provare a risalire la china già dal lavoro settimanale, sapendo di poter contare sull’importante rientro di Bizzoca. Il giocatore barlettano dovrebbe tornare a disposizione del tecnico, che sceglierà se schierarlo dall’inizio o a partita in corso.

PROMO mini

Più complicato, invece, il rientro di Caporusso, per il quale restano lunghi i tempi di recupero. La squadra del presidente Dazzaro farà comunque leva sul solito Calamita, così come potrebbero giocare un ruolo fondamentale Cagia e Montenegro. Dall’altro lato della barricata, il Venafro è reduce da due sconfitte contro Manfredonia e Policoro, entrambe per 5-2. Cimino osservato speciale della difesa barlettana, vista la doppietta realizzata in terra sipontina.

Una vittoria in Molise darebbe nuova linfa al Barletta C5, che deve dar seguito al ruolino esterno avviato a Matera e dimenticare la brutta prestazione di sabato scorso contro il Giovinazzo. Al PalaScarabeo si parte alle 16.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini