Intervista alla guardia della Cestistica Aldo Gatta Il coratino ai microfoni di BarlettaSport

Intervista alla guardia della Cestistica Aldo Gatta <small class="subtitle">Il coratino ai microfoni di BarlettaSport</small>

Incontriamo Aldo Gatta, approdato in estate alla corte di coach Degni e già tra i protagonisti dopo le prime tre giornate di campionato. Coratino, classe ’92, cresce nel settore giovanile della stessa Corato, poi le esperienze a Cassino, Ruvo e con la Bnb prima dell’approdo in biancorosso.

I “primi passi” nel settore giovanile a Corato, poi le esperienze a Cassino e Ruvo. Cosa ti aspetti dalla tua stagione con la maglia di Barletta?

PROMO mini

“Mi aspetto solo di fare bene, provengo da un settore giovanile come quello di Corato che mi ha fatto crescere, preparandomi alle esperienze a Cassino e Ruvo, per poi approdare alla Bnb dove abbiamo vinto il campionato. Dal punto di vista personale spero di mettermi in mostra anche se questo campionato è tutt’altro che facile.”

Sull’ambiente biancorosso: pubblico, staff e nuovi compagni. Ti piace la tua situazione, ti sei integrato facilmente?

“Dai l’ambiente è super! abbiamo la fortuna di avere sempre presenti con noi il Presidente e i dirigenti che ci sono sempre affianco, il pubblico ci incita a gran voce, durante gli ultimi minuti il nostro palazzetto è sempre una bolgia…cosi è bello giocare. Per quanto riguarda i compagni ho avuto la fortuna di conoscere già Corvino, Onetto e Vorzillo, con i quali ho giocato insieme gli anni passati. Con gli altri ragazzi ci stiamo conoscendo allenamento dopo allenamento.”

E’ troppo presto per parlare di obiettivi stagionali o c’è un’idea di cosa, realisticamente, sia e non sia raggiungibile?

“Credo che la Cestistica sia una mina vagante, quindi non si sa a che punto possiamo arrivare, dipende tutto da noi…l’obiettivo è quello di arrivare sempre più in alto e divertirci giocando. Comunque son sicuro che se ne vedranno delle belle.”

E con Gino? (coach Degni) ti piace il suo modo di allenarvi, di farvi giocare?

“Con Gino c’è un buon rapporto, ci allena duramente nel corso della settimana per farci arrivare nel miglior modo possibile alla domenica, sia dal punto di vista fisico che mentale.”

Sabato si torna in campo, a Bari. Che match vedi?

“Sabato sarà un’altra battaglia…Bari è giocherà in casa e sicuramente non vorrà perdere davanti al proprio pubblico. Ma noi dobbiamo a tutti i costi portare a casa i 2 punti.”

Un grosso in bocca al lupo a te e a tutta la Cestistica! un saluto dalla redazione di BarlettaSport.

“Crepi il lupo e forza Cestistica!”

 

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini