Prima Divisione, penalizzazione per la Nocerina Rossoneri a pari punti con il Barletta

Prima Divisione, penalizzazione per la Nocerina <small class="subtitle">Rossoneri a pari punti con il Barletta</small>

Se fino alla quinta giornata il Barletta era da solo al penultimo posto, da ieri sera è ufficialmente in compagnia della Nocerina. I rossoneri, che in cinque giornate hanno raccolto tre pareggi e due sconfitte, dovranno scontare due punti di penalizzazione nella stagione in corso.

La decisione è stata ufficializzata nella serata di mercoledì dalla Commissione Disciplinare: la sanzione è stata comminata per violazione dei regolamenti Covisoc. I molossi, inoltre, devono fare i conti con l’inibizione inflitta al proprio presidente Giovanni Citarella. Per i motivi succitati, il patron campano è stato inibito per quattro mesi e cinque giorni.

PROMO mini

Nocerina quindi a pari punti con i biancorossi, appena una lunghezza in più rispetto al Lecce fanalino di coda. La Commissione Disciplinare, nella stessa riunione federale di ieri a Roma, ha inflitto sanzioni anche ai danni di Vicenza, Rimini, Chieti, Pro Patria e Bellaria Igea Marina.

PROMO mini
PROMO mini