Numeri&Sport, Paganese – Barletta Scontro diretto in coda alla classifica

Numeri&Sport, Paganese – Barletta <small class="subtitle">Scontro diretto in coda alla classifica</small>

Battere la Paganese per confermare i buoni segnali mostrati nelle ultime uscite. E’ questo il compito della squadra guidata da Nevio Orlandi, che si presenterà a Pagani per cercare di conquistare l’intera posta in palio. Si tratterà del più classico degli scontri diretti, dal momento che le due squadre sono appaiate in classifica. Una vittoria rilancerebbe il Barletta in maniera importante.  Con la nostra rubrica “Numeri&Sport” andiamo a dare uno sguardo alle statistiche ed alle curiosità relative a Paganese – Barletta.

3 – sono i punti conquistati da entrambe le squadre. Il Barletta ha ottenuto l’ultimo punto contro L’Aquila. La Paganese, invece, è reduce da quattro sconfitte consecutive. L’ultima è giunta sul campo della capolista Pisa.

PROMO mini

16 – entrambe le formazioni stazionano al penultimo posto della graduatoria, il sedicesimo.

1– la Paganese ha tre punti all’attivo e sono frutto di una vittoria ottenuta sul campo del Viareggio nel settembre scorso

0 – il  Barletta non ha mai vinto in questo campionato. Ha conquistato i suoi tre punti pareggiando con Ascoli, Lecce e L’Aquila.

4 – le reti messe a segno dalla Paganese. La difesa dei campani è stata superata per ben 12 volte.

2 – i gol realizzati dal Barletta. E’ stato finalmente interrotto il digiuno che andava avanti da troppe giornate. La casella zero in classifica è stata spazzata via dai due gol messi a segno contro L’Aquila. Il pacchetto arretrato biancorosso, però, si è fatto superare in otto occasioni. Resta comunque superiore, almeno stando ai numeri, a quello della Paganese.

22,2 – è l’età media della Paganese. Quella del Barletta è di 23 anni, anche se il computo nelle gare ufficiali viene operato tenendo conto di 10 giocatori su 11.

1926 – è l’anno di fondazione della Paganese. Quattro anni prima, come noto, nasceva il Barletta.

2 – sono le vittorie ottenute dai campani nelle ultime due gare contro il Barletta. Lo scorso anno, infatti, la Paganese vinse col Barletta sia all’andata che al ritorno. In entrambi i casi si trattava di vittorie di misura.

1 – le gare arbitrate in questa stagione da Niccolò Pagliardini della sezione di Arezzo. Sarà lui a dirigere l’incontro tra Paganese e Barletta. Quest’anno ha diretto la sfida tra Feralpisalò ed Unione Venezia. Nella scorsa stagione, invece, ha arbitrato la partita tra Entella ed Albinoleffe.

0 – le gare di Lega Pro girone B arbitrate dal Sig. Pagliardini. Questi ha fischiato due volte in Lega Pro e lo ha fatto sempre nel girone A. Ha estratto 11 gialli in due partite e concesso un solo rigore.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini