Barletta Calcio, oggi la ripresa Domani doppia seduta, con quale spirito si riparte?

Barletta Calcio, oggi la ripresa <small class="subtitle">Domani doppia seduta, con quale spirito si riparte?</small>

La domenica di riposo è servita per riprendere la concentrazione dopo il pari di Lecce e un momento negativo. Pausa forzata in campionato, ma di routine in casa Barletta, visto il rompete le righe annunciato sabato. La squadra riprenderà le operazioni questo pomeriggio al Puttilli.

Dalla settima giornata sono emersi altri dati poco incoraggianti: il Lecce, con la vittoria di Pagani, scavalca i biancorossi e si porta a quota 4 punti. Alle spalle rimane la sola Nocerina, ferma a 1 in virtù dei due punti di penalizzazione inflitti nelle scorse settimane. Il pareggio del Pontedera, inoltre, spinge L’Aquila ad una sola lunghezza dalla vetta: domenica gli abruzzesi saranno ospiti dei ragazzi di Orlandi, che quindi avranno un impegno gravoso da preparare.

[standings league_id=1 template=compact logo=true]

A questo punto, ci si chiede con che spirito si ripartirà dopo il riposo. La consapevolezza di essere ultimi sul campo spronerà il Barletta o sarà in grado di accentuare i problemi di questo inizio di stagione? Solo i risultati potranno rispondere ai dubbi di metà ottobre, sapendo di dover fronteggiare il secondo trittico di incontri in una settimana. Tra la sfida contro L’Aquila e quella contro la Paganese, infatti, c’è anche il secondo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia Lega Pro: ancora il testa a testa con il Lecce, questa volta al Puttilli, per provare a dare un segnale alla piazza.

Il segnale su cui si concentra la ricerca spasmodica dei biancorossi è senza dubbio il gol: ancora a secco in campionato, recentemente sbloccatisi in Coppa, Picci e compagni vogliono scrollarsi di dosso il fardello della rete avversaria ancora immacolata. L’attaccante barese ci proverà anche domenica, con o senza Zigon al suo fianco, del quale si attende ancora il transfer.

Le pratiche per ufficializzare la disponibilità dello sloveno dovrebbero sbloccarsi in settimana, vista la sosta appena osservata dal Barletta. La dirigenza ha avuto tempo sufficiente per portare a termine l’operazione, già in porto dal 29 settembre: resta da capire se sarà a disposizione di Orlandi. Il tecnico lombardo tornerà a guidare la squadra nel pomeriggio, con l’obiettivo di infondere la giusta carica e la fiducia necessaria per risalire la china. Tutto l’ambiente osserva in silenzio la settimana cruciale.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse