Serie A1, Genova espugna Barletta CT "Hugo Simmen", ancora un 6-0

Serie A1, Genova espugna Barletta <small class="subtitle">CT "Hugo Simmen", ancora un 6-0</small>

Anche la quarta giornata del campionato di Serie A1 lascia a secco il Circolo Tennis Hugo Simmen di Barletta, che incappa nell’ennesima sconfitta stagionale e si conferma all’ultimo posto della graduatoria del girone 3.

Sulla terra rossa di via del Santuario, il Park Tennis Club di Genova fa la parte del leone e chiude la pratica con un netto 6-0. Risultato a cui i barlettani sono ormai abituati, visto il divario tecnico con le altre compagini della massima serie. La politica, però, rimane sempre la stessa: far crescere i giovani e lanciare nuove speranze del territorio nel panorama nazionale.

PROMO mini

Assente Fognini, appena eliminato da Almagro nel torneo ATP 500 di Valencia. Nonostante la differenza di caratura tecnica, sono piuttosto chiari i segnali di crescita da parte di molti protagonisti. Ad aprire l’ultima, calda domenica di ottobre è Francesco Faggella: il coriaceo tennista di casa cede 6-0 il primo set contro Alessandro Giannessi, numero 126 del mondo, ma nel secondo arriva anche a servire per riportarsi in parità. L’emozione tradisce il barlettano, che cede 7-5 anche la seconda partita, ma conquista gli applausi dei presenti.

Lotta anche il baby Giuseppe Tresca, sconfitto 6-3 6-4 da Sanna, mentre sono più agevoli le vittorie di Naso e Mager: i due ospiti si impongono rispettivamente 6-1 6-1 contro Lapalombella e 6-2 6-3 contro Scelzi. Il leitmotiv non cambia nemmeno nel doppio: il tandem Naso-Wellenfeld batte 6-3 6-1 Papa-Scelzi, Giannessi-Sanna segue la coppia precedente con un netto 6-1 6-1 su Faggella-Lapalombella.

Il passivo non sconforta il pubblico, che accoglieva anche una nutrita rappresentanza di tifosi da Ischitella, nè il direttore sportivo Luciano Binetti: “Ovviamente avremmo preferito un risultato diverso, ma il coinvolgimento di un pubblico così numeroso ci induce a continuare il nostro lavoro di prospettiva. Stiamo portando avanti un’importante esperienza con i migliori giovani del territorio, che possono contare su un punto di riferimento come il nostro circolo e la massima serie“.

Si chiude qui la fase a gironi di Serie A1. Nella prossima giornata, l’ultima dei raggruppamenti, il CT Hugo Simmen osserverà un turno di riposo e lascerà spazio alle sfide tra Genova e Udinese e tra Crema e Palermo.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini