Serie A1, Genova espugna Barletta CT "Hugo Simmen", ancora un 6-0

Serie A1, Genova espugna Barletta <small class="subtitle">CT "Hugo Simmen", ancora un 6-0</small>

Anche la quarta giornata del campionato di Serie A1 lascia a secco il Circolo Tennis Hugo Simmen di Barletta, che incappa nell’ennesima sconfitta stagionale e si conferma all’ultimo posto della graduatoria del girone 3.

Sulla terra rossa di via del Santuario, il Park Tennis Club di Genova fa la parte del leone e chiude la pratica con un netto 6-0. Risultato a cui i barlettani sono ormai abituati, visto il divario tecnico con le altre compagini della massima serie. La politica, però, rimane sempre la stessa: far crescere i giovani e lanciare nuove speranze del territorio nel panorama nazionale.

Assente Fognini, appena eliminato da Almagro nel torneo ATP 500 di Valencia. Nonostante la differenza di caratura tecnica, sono piuttosto chiari i segnali di crescita da parte di molti protagonisti. Ad aprire l’ultima, calda domenica di ottobre è Francesco Faggella: il coriaceo tennista di casa cede 6-0 il primo set contro Alessandro Giannessi, numero 126 del mondo, ma nel secondo arriva anche a servire per riportarsi in parità. L’emozione tradisce il barlettano, che cede 7-5 anche la seconda partita, ma conquista gli applausi dei presenti.

Lotta anche il baby Giuseppe Tresca, sconfitto 6-3 6-4 da Sanna, mentre sono più agevoli le vittorie di Naso e Mager: i due ospiti si impongono rispettivamente 6-1 6-1 contro Lapalombella e 6-2 6-3 contro Scelzi. Il leitmotiv non cambia nemmeno nel doppio: il tandem Naso-Wellenfeld batte 6-3 6-1 Papa-Scelzi, Giannessi-Sanna segue la coppia precedente con un netto 6-1 6-1 su Faggella-Lapalombella.

Il passivo non sconforta il pubblico, che accoglieva anche una nutrita rappresentanza di tifosi da Ischitella, nè il direttore sportivo Luciano Binetti: “Ovviamente avremmo preferito un risultato diverso, ma il coinvolgimento di un pubblico così numeroso ci induce a continuare il nostro lavoro di prospettiva. Stiamo portando avanti un’importante esperienza con i migliori giovani del territorio, che possono contare su un punto di riferimento come il nostro circolo e la massima serie“.

Si chiude qui la fase a gironi di Serie A1. Nella prossima giornata, l’ultima dei raggruppamenti, il CT Hugo Simmen osserverà un turno di riposo e lascerà spazio alle sfide tra Genova e Udinese e tra Crema e Palermo.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse