Legras: "Ambiente ottimo, per me grande occasione"

 

Il suo esordio è arrivato già nel secondo tempo di AscoliBarletta, ma il momento della presentazione ufficiale arriva solo dopo una settimana dalla sua firma con i biancorossi. Stiamo parlando di Guillaume Legras, centrocampista centrale francese, unico arrivo della fase finale del mercato. Il transalpino è stato presentato oggi pomeriggio nella sala stampa del Puttilli. DSC_1588

Bagni Teti Wide Small

[quote_left]”Staff preparato, gruppo affiatato”[/quote_left]

Il mio esordio ad Ascoli mi ha subito fatto capire di che pasta è fatto questo pubblico – sostiene il giocatore – e sono sicuro che con la loro vicinanza e il loro calore potremo andare lontano. Sento di aver fatto la scelta giusta, potrà solo andar meglio”. Dichiarazione importante per il nuovo arrivato, che loda anche squadra e staff tecnico: “I miei compagni di squadra mi hanno accolto a braccia aperte, sono entrato immediatamente nei meccanismi dello spogliatoio. Lo staff è molto preparato, sento la fiducia di tutti“. DSC_1591

 

 

[quote_right]”Miglioreremo nelle prossime giornate”[/quote_right]
L’inizio di campionato non ha ancora portato vittorie in casa biancorossa, ma Legras è fiducioso: “Con il Pisa siamo stati puniti da un episodio e ad Ascoli meritavamo i tre punti, ma alla fine abbiamo rischiato anche di perdere. Abbiamo intrapreso una strada positiva e credo che nelle prossime partite faremo meglio delle prime due giornate, nonostante gli avversari importanti che ci aspettano“. In Italia da una settimana, ma già con la consapevolezza dei propri mezzi: “L’approdo in un club italiano è una grande occasione per me e per tanti altri giocatori, rappresenta una fase importante della propria crescita professionale. Mi piace molto il calcio italiano perchè è semplice ed efficace, come vorrei sempre giocare“.

Infine, i retroscena tecnico-tattici e di spogliatoio: “Sono un centrocampista che partecipa parecchio alla manovra offensiva, non sono un goleador ma mi piace servire gli assist per gli attaccanti. Spogliatoio? Ho legato con tutta la squadra, in particolar modo con Camilleri: spero possa essere il primo di tanti“.

 

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Betland mini wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bagni Teti Wide Small