Ferrazzano: "Girone duro, pronti a grandi battaglie" Parla il mister della Futsal a poche battute dalla prima di campionato

Ferrazzano: "Girone duro, pronti a grandi battaglie" <small class="subtitle">Parla il mister della Futsal a poche battute dalla prima di campionato</small>

 

Manca poco meno di un mese all’inizio del campionato, che vedrà la Futsal Barletta esordire al Paladisfida contro il Manfredonia, ma Leo Ferrazzano si dimostra già carico e soddisfatto della preparazione in corso. A margine del test amichevole contro il Futsal Margherita, vinto per 5-1 grazie alle reti di Falco (2), Vivaldo (2) e Somma, il tecnico barlettano ha parlato ai nostri microfoni.

PROMO mini

Mister, ancora un mese di pre-campionato. Oggi test amichevole con il Futsal Margherita, sabato si replica con il Rutigliano: come procede la preparazione?

“Ho notato una carica positiva in tutti i ragazzi, la preparazione procede bene e ognuno sta rispondendo alla grande sul campo. La squadra è pronta, dobbiamo ancora limare qualcosa a livello fisico e tecnico, ma la parte dura del lavoro è già alle spalle. I test amichevoli sono occasioni importanti per testare la condizione fisica, ma anche il mordente del gruppo: da queste partite può emergere chi ha più fame di vincere e giocare”.

La scorsa stagione è terminata nel triangolare playoff contro il Grosseto, dopo aver sfiorato la finale per la promozione in A2. L’obiettivo di quest’anno rimane il salto di categoria?

“Sono dell’idea che gli obiettivi stagionali vadano analizzati di pari passo con i risultati ottenuti. L’anno scorso abbiamo disputato una stagione incredibile, migliorarsi vorrebbe dire Serie A2. Noi partiamo ancora una volta come mina vagante del torneo, stiamo studiando ogni caratteristica del nuovo girone. Il gruppo è consapevole dei propri mezzi, ho notato crescita e miglioramento tecnico-tattico e mentale, sono fiducioso”.

L’arrivo di molti elementi di valore come Salvemini e Scatamacchia porteranno un apporto maggiore rispetto a chi è partito?

“Il mercato è stato impostato in maniera ponderata, cercando di trovare le pedine più funzionali al nostro gioco. Sicuramente posso affermare di essere soddisfatto della campagna acquisti: ci abbiamo guadagnato in esperienza, possiamo disporre di giocatori esperti che hanno ancora lo spirito giusto, come Scatamacchia. Forse siamo un po’ meno spregiudicati, ma è fisiologico: non siamo più una neopromossa e questa componente va spostata a nostro vantaggio”.

Molti appassionati e tifosi sono rimasti sorpresi dalla mancata riconferma di Mastrorilli, uno dei protagonisti della scorsa stagione. Come mai non è arrivato il rinnovo del prestito?

“Mastrorilli è stato un elemento fondamentale durante lo scorso anno, ha dimostrato di essere un portiere all’altezza della stagione disputata e degli ambienti infuocati che abbiamo trovato. Purtroppo non c’erano le condizioni economiche per intavolare la trattativa con il Ruvo, così è dovuto rientrare alla base. Nel corso del mercato, però, siamo riusciti a sopperire al suo addio: ho piena fiducia nei nuovi arrivati”.

Tanti ragazzi in prestito tra Canosa e Margherita di Savoia. Cosa si aspetta al rientro? Potranno avere le proprie chances?

“La scelta di mandare ragazzi in prestito è data dall’ottimo lavoro svolto nel pre-campionato. Abbiamo un parco giovani di grande valore, ma c’è il rischio che non tutti possano trovare spazio. Un’esperienza in C1 è un’occasione da sfruttare per crescere con la Prima Squadra e tornare a Barletta per giocarsi le proprie carte”.

Quest’anno un girone senza trasferte al centro-nord, ma con tanti derby e partite in campi caldi. Come interpreta il nuovo raggruppamento?

“Preferisco attendere, non voglio sbilanciarmi sulle potenzialità degli avversari. Di sicuro mi aspetto tante battaglie, noi andremo ovunque per giocare come sappiamo fare e siamo certi di poter mettere in difficoltà chiunque. Ci sono campi difficili e servirà tanta personalità per uscirne indenni: mi auguro che i miei ragazzi riescano a trovare la giusta cattiveria agonistica per ribaltare il clima infuocato di moltissime piazze”.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini