Lavagna tattica, Ascoli Calcio

[quote_left]Contestazione ad Ascoli[/quote_left]Prosegue tra mille difficoltà la stagione dell’Ascoli. Dopo essere retrocessa dalla cadetteria, la formazione guidata da Pergolizzi sta attraversando un momento difficile. Ciò è dovuto principalmente alle difficoltà finanziarie della società.  I tifosi dell’Ascoli, peraltro, non ci stanno e vogliono vedere la loro squadra lottare ancora per traguardi importanti. Ecco perché i supporters marchigiani hanno deciso di indire uno “sciopero del tifo” in occasione del match contro il Barletta.La sessione di mercato, anche ad Ascoli, si è conclusa senza alcun botto. Le ultime ufficializzazioni sono state quelle di Russo (portiere) e Di Gennaro (difensore) , entrambi in prestito dal Parma.

[quote_right]Rosa striminzita: basterà?[/quote_right]Il tecnico Massimo Silva dovrà fare i conti con lo stesso problema che ha in avanti Orlandi, vale a dire lo scarso numero di punte. Vegnaduzzo, Malatesta e Tripoli e alcuni ragazzi delle giovanili compongono attualmente il reparto avanzato ascolano.

PROMO mini

Per il match che si disputerà domenica sera, l’allenatore bianconero dovrebbe confermare il 4-3-1-2. Indisponibile Acampora, uscito dopo appena sei minuti nel corso della sfida col Frosinone. Torna invece a disposizione il centrocampista Manuel Scalise, che sembrava in procinto di partire durante il mercato. Indisponibile anche Gragnoli, che si opererà alla spalla. Il difensore Rosania ha svolto lavoro differenziato in settimana, ma dovrebbe prendere parte all’incontro.
[quote_left]Modulo prescelto: 4-3-1-2[/quote_left]
In porta dovrebbe giocare Piacenti. Difesa a 4 con Schiavini e Scognamiglio come coppia centrale. La spinta sulle fasce sarà data dai due terzini Giacomini e Bianchi, il primo a sinistra ed il secondo a destra. Centrocampo col rombo e con protagonista Pestrin, che si posizionerà in cabina di regia. A coprire la difesa ci penseranno Capece e Hanine. Proprio quest’ultimo è una vecchia conoscenza del calcio barlettano con 16 presenze all’attivo in maglia biancorossa. Ruolo di trequartista affidato a Colomba, anche se il calciatore in settimana ha dichiarato di preferire il ruolo di ala. In avanti, vista la scarsa possibilità di scelta, dovrebbero quasi sicuramente scendere in campo Tripoli e Malatesta.

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Betland mini wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini