Barletta-Pisa, la lavagna tattica biancorossa

Con l’inizio della nuova stagione torna il consueto appuntamento con la lavagna tattica dei biancorossi. Nella sfida valevole per la prima di campionato gli uomini di Nevio Orlandi affronteranno il Pisa, evidentemente con l’intenzione di portare subito a casa i primi tre punti della stagione contro un avversario rimaneggiato ma sopratutto con l’intenzione di ben figurare davanti ad una cornice di pubblico che si annuncia delle grandi occasioni.

Finito il tempo degli esperimenti tattici delle amichevoli di pre campionato o delle gare di coppa Italia, Nevio Orlandi manda in campo l’undici titolare che ad oggi ritiene essere il più collaudato e affiatato. Non è un caso come dieci undicesimi della formazione che stiamo per andare ad analizzare abbiano svolto insieme le tre settimane del ritiro di Cascia, affinando l’intesa e gli schemi di gioco che si imperniano nel consueto 3-5-2, anche quest’anno modulo di riferimento.

Betland mini wide

Nel diramare la lista dei convocati l’allenatore dei biancorossi non vuole precludersi nessuna soluzione e così chiama in causa non solo il neo arrivato Ilari ma anche gli acciaccati Pippa e D’Errico, esterni di fascia che sicuramente non partiranno titolari nella sfida di oggi. Tra i 21 precettati figurano anche i “Berretti” Ferreira, Pellegrino e Valentino.

In porta spazio al riconfermatissimo Liverani. La difesa a tre sarà la stessa che ha concluso trionfalmente lo scorso campionato, risultando il vero punto di forza della squadra. Ecco quindi il collaudatissimo trio di centrali Romeo – Camilleri – Di Bella a dirigere la fase difensiva della squadra ma anche a gestire i primi fondamentali momenti nell’impostazione della manovra.

A centrocampo, come anticipato, mancheranno con ogni probabilità i due esterni di fascia. A sostituirli ci penseranno Cascione, sulla sinistra, e Cane sulla destra: si tratta di due giocatori con caratteristiche più difensive ma che garantiranno comunque una buona dose di spinta offensiva sulle corsie laterali. Nel mezzo Prutsch e Mantovani saranno le mezzali che spalleggeranno Allegretti, cui il mister consegna come di consueto le chiavi del centrocampo per ispirare la manovra.

In avanti Cicerelli è la certezza. Per il baby attaccante il consueto compito di ritagliarsi lo spazio giusto sul fronte sinistro dell’attacco, di cercare il dribbling e di accorciare in occasione delle ripartenze. Completa il tandem d’attacco Picci, al momento in leggero vantaggio su La Mantia. Il centravanti ex Brescia è carico a vuole bagnare il suo esordio in campionato con una rete davanti al proprio pubblico.

[quote_box]BARLETTA (3-5-2): Liverani; Romeo, Camilleri, Di Bella; Cane, Prutsch, Allegretti, Mantovani, Cascione; Picci, Cicerelli.A disp: Vaccarecci, Maccarone, Ferreira, Branzani, D’Errico, Ilari, La Mantia. Allenatore: Nevio Orlandi.[/quote_box]

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide