A.C. Prato, lavagna tattica

[quote_left]Difesa di ferro[/quote_left]Mancano davvero poche ore alla terza gara di campionato del Barletta. Il Prato, l’avversario di turno, è l’unica squadra a non aver subito reti nel girone B di Prima Divisione. Merito di una solida difesa e di una buona disposizione tattica. Nonostante ciò, l’attacco non si è espresso al meglio ed è ancora a digiuno, proprio come i biancorossi.

[quote_right]Fuori Silva Reis[/quote_right]Il tecnico dei toscani, Vincenzo Esposito, dovrà rinunciare a due dei suoi attaccanti. Silva Reis e Papini non prenderanno parte al match di Barletta a causa di problemi fisici. Nell’ultima sfida giocata dal Prato, l’allenatore ha optato per il 3-5-2. Nella seconda parte del match, però, Esposito ha deciso di mutare disposizione e di passare al 4-3-1-2 con Silva Reis che si abbassava a dare una mano a centrocampo e a recuperare palla.

PROMO mini

Probabilmente Esposito confermerà il 3-5-2 con le due formazioni che, se così fosse, si schiererebbero a specchio. Tra i pali spazio a Brunelli. Difesa a tre con Malomo al centro, Ghinassi centro-sinistra e Bagnai centro-destra.

[quote_left]Modulo da valutare[/quote_left]Centrocampo foltissimo. Serrotti va al centro e dovrebbe essere affiancato da Romàn e Cavagna. L’uruguaiano dovrebbe andare in posizione di interno sinistro, mentre Cavagna dovrebbe essere schierato nel ruolo di interno destro. Il compito più difficile, consistente nel coprire tutto il campo, sarà affidato a De Agostini e Grifoni. Il capitano del Prato, Grifoni, andrà a sinistra e dovrà cercare di dare un contributi sia in fase offensiva che difensiva. Stesso discorso vale per Grifoni. Passare dal 5-3-2 al 3-3-4 non sarà facile e servirà tanta corsa da parte degli esterni.

[quote_right]Lanini titolare?[/quote_right]In avanti il tecnico del Prato dovrà fare i conti con qualche grattacapo, dovuto principalmente all’assenza di Silva Reis. Confermatissimo Tiboni, si ha qualche dubbio su chi sarà il suo compagno di reparto. Le indicazioni sembrano portare a Lanini, ma Benedetti è pronto a scendere in campo se chiamato in causa domani.

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Bellino Mini Wide
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide