La Mantia: "Sarà un buon inizio"

 

Sono gli ultimi giorni di lavoro in quel di Cascia, sede del ritiro biancorosso. Sole cocente e temperatura sopra i +35°C non aiutano di certo gli uomini di Orlandi ad allenarsi in condizioni agevoli ma l’entusiasmo non manca e lo si vede dalle risate e dalla voglia di scherzare che a fine seduta non mancano mai. Sotto questo punto di vista Andrea La Mantia si dimostra tra i più giocherelloni, lui che è già reduce da un anno di esperienza con la casacca biancorossa e può considerarsi uno dei “veterani” del gruppo. Lo abbiamo fermato mentre al termine dell’allenamento per scambiare due chiacchiere e tirare le somme di un ritiro che ormai volge al termine.

PROMO mini

Andrea quali sono le tue sensazioni al termine del ritiro?
E’ stato un ritiro faticoso ma è passato velocemente, quando c’è serenità del resto si lavora bene nonostante i carichi notevoli. Siamo pronti per iniziare la stagione al meglio delle nostre possibilità.

A proposito di carichi, qual è la vostra condizione fisica oggi?

Inevitabilmente siamo appesantiti, non c’è brillantezza nella corsa e nel gioco ma piano piano accorceremo le distanze per far correre maggiormente le gambe e affrontare le partite con maggiore lucidità.

Quest’anno il mercato ha portato in dote alla squadra un buon parco attaccanti, almeno dal punto di vista numerico.

Si, le variabili in avanti sono maggiori rispetto allo scorso anno e tutte ugualmente valide. Non a caso il mister ci ha fatto provare più moduli d’attacco, come ad esempio il tridente. Credo che il valore aggiunto sia dato dalla duttilità degli elemnti a disposizione. L’affiatamento tra noi attaccanti c’è, insomma siamo pronti.

Cosa significa ripartire da un gruppo consolidato?

Significa tanto, non abbiamo dovuto cementare un gruppo già rodato dopo la positiva esperienza della salvezza dello scorso anno. Non posso garantire il risultato perchè non può farlo nessuno ma i presupposti per un buon inizio di campionato ci sono tutti. Attendiamo di sapere cosa ci riserverà il calendario nelle prime giornate.

A tal proposito ti chiedo cosa ne pensi del girone B.

Un girone forse un po’ squilibrato ma evidentemente difficile, sono tante le squadre blasonate dal pubblico caldo. Ma noi non saremo da meno e cercheremo di giocarci al meglio le nostre carte.

Domani il test amichevole con la Ternana a Norcia.

Sicuramente la partita più difficile di queste tre settimane di ritiro. Potrà darci indicazioni maggiori sul nostro valore in questo momento della stagione, vogliamo giocarcela. Gli stimoli del resto non mancano, essendo la ternana una squadra di categoria superiore.

Sabato c’è la presentazione della squadra a Barletta. Un programma davvero ricco.

Da quando gioco a calcio non ho mai vissuto una presentazione ufficiale, per me è una novità assoluta. Sicuramente sarà una bella esperienza, conoscendo il pubblico caloroso di Barletta mi aspetto una cornice spettacolare. Cercheremo di divertire e divertirci per presentarci al meglio alla piazza.

In chiusura ti chiedo: qual è l’obiettivo di Andrea La Mantia per questa stagione.

Fare bene insieme a tutta la squadra, dare un seguito al finale di campionato per migliorare ulteriormente gli obiettivi. Magari andando in doppia cifra.

 

Bagni Teti Wide Small

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bagni Teti Wide Small
PROMO mini
Bagni Teti Wide Small

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide