Coppa, Barletta ko 1-0 a Melfi: è fuori?

 

Si chiude il girone O di Coppa Italia Lega Pro. Il Barletta, dopo la vittoria per 2-1 a Martina, esce sconfitto per 1-0 dal Valerio e rischia di abbandonare la competizione. Il Melfi passa il turno a punteggio pieno, avendo battuto sia biancorossi che tarantini. Adesso concentrazione massima sul campionato, al probabile start il primo settembre.

Zerodue Mini Wide

Circa 300 gli spettatori presenti in Basilicata, di cui una ventina quelli barlettani. Orlandi sceglie la linea verde e arruola ben 17 elementi provenienti dal settore giovanile, eccezion fatta per il secondo portiere della Prima Squadra, Vaccarecci. Dall’altra parte, Bitetto non rinuncia a testare i tasselli di punta della sua rosa e manda in campo un 4-4-2 competitivo e favorito per la vittoria.

Le prime fasi del match confermano le impressioni della distinta: baby biancorossi col freno a mano tirato, lucani più intraprendenti e sicuri dei propri mezzi. Nei primi dieci minuti ci provano Tortori, Rinaldi e Ricciardo, che sfruttano una maggiore fisicità e impegnano Vaccarecci con sortite centrali. Al 19′ Bitetto deve già operare il primo cambio per l’infortunio di Neglia, ma tre minuti più tardi può festeggiare per il vantaggio gialloverde: fallo di Ferreira su Tortori al limite dell’area, punizione direttamente in rete di Pinna e 1-0 ospite.

Lo svantaggio non smuove il Barletta, che tenta invano di uscire dalla propria metà campo. Un tiro debole e centrale di Rinaldi anticipa il gol annullato a Ricciardo per posizione irregolare, poi la fase finale del primo tempo che si conclude senza scossoni.

Il secondo tempo si apre con lo stesso leitmotiv del primo. I lucani provano subito a rendersi pericolosi con un tentativo di Ricciardo, ma la sfera termina a lato. Stessa sorte per la botta da fuori di Pinna, che raccoglie una respinta su punizione ma non inquadra lo specchio. I biancorossi si affacciano nella metà campo avversaria soltanto con i lanci lunghi di Ranieri, ma La Forgia non è reattivo e viene pescato in offside dagli assistenti di Pierotti. Il primo, timido tentativa di marca barlettana è opera di Valentino, che da 25 metri impegna Giordano in presa.

Il Melfi controlla il risultato senza affondare il colpo e si avvia al fischio finale. Da registrare solo un’uscita di Vaccarecci sui piedi di Cruz e un’occasione sprecata da Morsillo, che manca il pareggio con una conclusione debole da buona posizione. Dopo tre minuti di recupero, arriva il triplice fischio di Pierotti: il Melfi batte il Barletta e passa alla fase successiva. In attesa di conoscere le sorti sulla Coppa Italia, dunque, i biancorossi possono concentrarsi sul campionato, che vede ormai prossimo l’esordio al Puttilli contro il Pisa.

[quote_simple]BARLETTA (3-5-2): Vaccarecci; Ranieri, Cicerelli, Pellegrino; Lorito, Caruso (66′ Matera), Basso, Ferreira, Valentino; Mastroberti (84′ Arbotti), La Forgia (59′ Morsillo). A disp.: Cilli, Piazzolla, Corvasce, Somma. All. Orlandi.

MELFI (4-4-2): Giordano; Arzeo, Cardinale, Cuomo, Pinna; Demarku, Muratore (67′ Russo), Rinaldi, Neglia (19′ Muro); Ricciardo, Tortori (57′ Cruz). A disp.: Perina, Marotta, Esposito, Cardone. All. Bitetto.

Arbitro: Pierantonio Pierotti della sezione di Legnano
Ass.1: Marco Orlando Ferraioli della sezione di Nocera Inferiore
Ass.2: Francesco Oliviero della sezione di Ercolano

Marcatori: 22′ Pinna (M).

Ammoniti: Basso (B).

Recupero: 1′ pt, 3′ st.[/quote_simple]

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Zerodue Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini