Orlandi: "Pisa bel banco di prova"

 

Vigilia di conferenza al Puttilli. Nel prepartita della sfida contro il Pisa, il Barletta affida a mister Orlandi le dichiarazioni biancorosse. Il tecnico biancorosso si dimostra entusiasta di cominciare la stagione, ma non si sbilancia sul mercato ancora in piena fase di svolgimento.

PROMO mini

[quote_left]”Valutazioni dopo la rifinitura”[/quote_left]

Ancora criptico sulla formazione, l’allenatore lombardo rimanda ogni scelta alla rifinitura di stasera, in programma alle 20: “Valuteremo i disponibili dopo la rifinitura di stasera, teoricamente non dovrebbero esserci problemi di formazione. Siamo in piena fase di scelta, la formazione è in fase di evoluzione”. Dall’altra parte della barricata ci sono i toscani: “Ho avuto modo di studiare la rosa e le tattiche di Pagliari, abbiamo monitorato le soluzioni del reparto offensivo e la situazione complessiva della squadra. Abbiamo le nostre contromosse“.

Uno dei nodi principali riguarda l’attacco, con il dubbio PicciLa Mantia: “Picci e La Mantia sono in ballottaggio – dice Orlandi – ma non escludo ogni tipo di schieramento. Potrei anche giocare con due punte classiche, stiamo ancora varando la tattica più congeniale. La squadra complessivamente arriva bene alla partita di domani, c’è un bel clima e voglia di esordire. Speriamo di dare fin da subito l’impressione che ci aspettiamo“.

[quote_right]”Soddisfatto del precampionato”[/quote_right]

Poi un giudizio a 360° su condizione fisica e qualificazione in Coppa Italia. Il tecnico si dichiara complessivamente soddisfatto della tabella di avvicinamento al campionato: “A livello di condizione fisica ci sarà la possibilità di valutare D’Errico, le sue condizioni verranno testate soltanto stasera e al termine della rifinitura potremo trarre le giuste conclusioni. Non c’è una gerarchia definita tra Picci e La Mantia, sono scelte dettate dal rodaggio di Coppa Italia. Mantovani e Cicerelli? Sono giocatori fondamentali, il primo ha dimostrato cose importanti nel pre-campionato e si candida a titolare, il secondo paga la sua prima preparazione da professionista ed è normale vederlo poco brillante. Tra gli altri giovani ho visto bene Ferreira, oltre a qualche giovane visto a Melfi. Contento della qualificazione“.

Il silenzio sul mercato non crolla, Orlandi attende novità e parla di Ilari: “Del mercato preferisco non parlare, siamo in una fase particolare. E’ arrivato Ilari, è un giocatore che soddisfa le nostre esigenze di reparto. Il transfer è arrivato e svolgerà il primo allenamento stasera. Sarà a disposizione, vedremo come e se rientrerà nei convocati“.

[quote_left]”Difficile collocare il Barletta ai nastri di partenza”[/quote_left]

Infine, la panoramica sul campionato che verrà: “E’ un campionato anomalo, è difficile collocare il Barletta in una determinata fascia di classifica. Noi ci poniamo comunque l’obiettivo di inizio stagione, proveremo a toglierci delle soddisfazioni e daremo battaglia a tutti. Domani c’è un bel banco di prova, i ragazzi sono consapevoli dell’importanza dell’esordio“.

 

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini