Mercato, il rebus di fine agosto

 

Inizia il penultimo weekend di calciomercato, l’ultimo senza campionato. La Prima Divisione è ai nastri di partenza e il Barletta si prepara a compiere gli ultimi ritocchi alla rosa di mister Orlandi. Ritocchi quantificabili in tre, massimo quattro elementi, uno per reparto: il dg biancorosso Martino avrà tempo fino al 2 settembre per chiudere gli affari più caldi.

PROMO mini

[quote_left]Burzigotti, altro ritorno?[/quote_left]

La riconferma di Camilleri ha risvegliato il tipico entusiasmo agostano, quello delle trattative e delle indiscrezioni dagli ambienti milanesi di Hilton e Ata Hotel Executive. In via Vittorio Veneto, la riconferma del centrale gelese non è l’ultimo squillo della sessione estiva: la difesa potrebbe contare sull’ennesimo ritorno da Reggio Calabria, quello di Lorenzo Burzigotti, così come centrocampo e attacco potrebbero accogliere nuovi elementi in corsa per le maglie da titolare.

De Rose stabile, numerosi i sondaggi – Anche in mediana si segue la pista Dall’Oglio, nonostante un interesse ancora flebile da parte della dirigenza biancorossa. Con Branzani e Prutsch a pieno regime nello scacchiere di partenza, il motorino siciliano rischia di non andare oltre le sporadiche apparizioni dello scorso anno. Più probabile l’arrivo di un centrocampista in grado di giocarsela con i titolari: il nome di Francesco De Rose rimane in stand-by. Lo stesso Martino ha più volte rimarcato l’interesse e la stima per il giocatore, ma il ventaglio di soluzioni da vagliare sembra essere molto ampio.

[quote_right]No a Fofana e Barraco, al lavoro per Danti[/quote_right]

Tuttavia, nulla è certo riguardo le intenzioni del dg calabrese e del presidente Tatò. Nessuna voce confermata, in attesa di capire se il Barletta vorrà compiere un salto di qualità: smentite le voci di Barraco sugli esterni e Fofana in avanti, rimane il ritorno di fiamma per Danti, ma bisognerà riprendere la trattativa dopo il quasi accordo di gennaio. In attacco sgomitano Picci e La Mantia: c’è la possibilità di ingaggiare un altro giocatore offensivo, resta da capire con che caratteristiche e con che considerazione da parte di Orlandi rispetto agli altri due.

Con l’ultima settimana di mercato alle porte, si apre lo scenario decisivo: da una parte la via del campionato tranquillo con velleità di playoff allargati, dall’altra la ferma intenzione di rientrare tra le otto della griglia. Le trattative di Tatò e Martino definiranno lo schieramento finale del Barletta, momentaneamente impegnato tra Coppa Italia Lega Pro e prima di campionato con il Pisa.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini