GdF irrompe nelle sedi di 41 società

È in corso da questa mattina alle 11 quello che si profila come un vero e proprio blitz della Guardia di Finanza e della Polizia Tributaria nelle sedi di 41 società di calcio di tutta Italia. Nel mirino numerosi contratti tra procuratori, calciatori e club.

Con una nota ufficiale la Procura di Napoli ha specificato come oggetto dell’indagine sia “la verifica di modalità ed estensione pratica di alcuni meccanismi di aggiramento delle regole di tassazione dei contratti, prescelti per sottrarre al fisco ingenti quantità di denaro in relazione a ciascuna operazione di trasferimento di tesserati della Federazione italiana giuoco calcio”. L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Melillo e dai pm Ardituro, De Simone, Ranieri e Capuano. Quest’ultimo già pubblico ministero nel filone d’inchiesta legato a Calciopoli, risalente al 2006.

PROMO mini

Questo l’elenco delle società coinvolte dalla maxi operazione dell’autorità giudiziaria, tra le quali non figura la SS Barletta Calcio:  Juventus, Inter, Roma, Napoli, Lazio, Udinese, Parma, Atalanta, Genoa, Catania, Torino, Sampdoria, Fiorentina, Livorno e Chievo in serie A;  Pescara, Palermo, Spezia, Cesena, Ternana, Juve Stabia, Brescia, Reggina, Siena e Bari in serie B. Gubbio, Benevento, Portogruaro, Andria Bat, Lecce e Albinoleffe in Lega Pro Prima Divisione; Mantova e Lecco in Lega Pro Seconda Divisione; Foggia in Terza Categoria; Cosenza (società in fallimento); Piacenza e Triestina (radiate dalla Federcalcio).

Si attendono sviluppi in merito già nelle prossime ore.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide