Andria, oggi la sentenza

 

La griglia playout è in via di definizione, ma la Commissione Disciplinare potrebbe aprire nuovi scenari e modificare le attuali posizioni in classifica. Diretta interessata è l’Andria, protagonista dell’udienza odierna, mentre il Barletta rimane alla finestra per appurare definitivamente l’avversario negli spareggi salvezza.

PROMO mini

[quote_left]Le cause del deferimento[/quote_left]

Nella giornata di oggi, il club del patron Depasquale dovrà rispondere del deferimento da parte della Procura Federale, su segnalazione della Covisoc, datato 26 aprile. Il provvedimento, esposto ai danni del legale rappresentante pro-tempore dell’AS Andria Maurantonio Di Toma, è stato emanato “per non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps relativi agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per la mensilità di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2012, nei termini stabiliti dalla normativa federale e per avere prodotto alla Società di revisione incaricata dalla F.I.G.C. Deloitte & Touche S.p.A., quietanze di pagamento (F24) ed estratti conto corrente non veridici“.

Stessa sorte per il sindaco unico della società biancazzurra, Francesco Pierangeli, “per aver prodotto alla Co.Vi.So.C. dichiarazioni attestanti circostanze e dati contabili non veridici“. Il deferimento arriva a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva, aprendo a numerosi calcoli circa la penalizzazione da scontare.

L’esito dell’udienza può andare da un minimo di 2 punti di penalizzazione ad un’improbabile retrocessione diretta. Va considerato anche il principio di afflittività, ossia l’attribuzione di una rilevante modifica della graduatoria ai danni della squadra deferita. Ogni dubbio verrà fugato a breve, quando la Commissione Disciplinare si esprimerà sul caso.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini