Andria, -8 nella prossima stagione

 

Nel tardo pomeriggio di oggi, la Commissione Disciplinare si è espressa circa il deferimento ai danni dell’AS Andria. La società biancazzurra, segnalata alla Procura Federale dalla Covisoc, sconterà 8 punti di penalizzazione nella stagione 2013/2014 e dovrà saldare un’ammenda di 40.000 €.

PROMO mini

Nulla da fare, dunque, per il Barletta, che aspirava ad un sorpasso in classifica. La griglia playout, ancora in via di definizione, non varia nelle posizioni già assegnate: l’Andria rimane quartultima e i biancorossi terzultimi. Le due squadre si sfideranno nello spareggio salvezza in programma il 26 maggio e il 2 giugno, con i biancazzurri avvantaggiati per il miglior piazzamento, ma anche per il ritorno tra le mura amiche.

L’ultima giornata di campionato resta una passerella per entrambe: Barletta impegnato a Benevento in una partita senza motivazioni di classifica, andriesi in casa del Prato, ancora in corsa per evitare i playout.

 

PROMO mini
PROMO mini