Dezi: "Gruppo unito, pensiamo a domenica"

 

La terza vittoria consecutiva ha portato maggiore serenità in casa Barletta, ma per arrivare alla salvezza servono ancora tre partite di grande spessore. La prima del trittico è in programma domenica a Benevento: ad illustrare l’attuale situazione dei biancorossi è Jacopo Dezi, a segno quattro giorni fa nel 4-0 inflitto al Viareggio.

PROMO mini

Settimo gol stagionale per il fantasista abruzzese, che ammette: “Nell’ultima parte di stagione sto andando oltre le aspettative, è cambiato qualcosa rispetto al deludente inizio di stagione. Avrei potuto fare meglio, non sono riuscito a capitalizzare alcune occasioni nella prima parte del campionato, ma sono contento per le sette reti messe a segno. Il merito è dei miei compagni, voglio condividere con loro questo importante risultato personale“.

[quote_left]”Con Orlandi nuovo approccio”[/quote_left]

A Benevento per infilare il quarto successo di fila. Merito di Orlandi: “Domenica andremo a giocarcela come abbiamo sempre fatto nella nuova gestione tecnica. Con Orlandi abbiamo invertito la rotta, possiamo vantare un’importante media punti e anche un buon bottino di reti realizzate. Abbiamo un approccio alla partita radicalmente diverso e il gruppo si è compattato per raggiungere l’obiettivo della salvezza“.

[quote_right]”Non pensiamo all’Andria”[/quote_right]

Domani verrà emanata la sentenza contro l’Andria, momentaneo avversario del Barletta nei playout: “Non possiamo permetterci di pensare alle vicissitudini di altre squadre – spiega Dezi – abbiamo il dovere di concentrarci sulla partita di Benevento. Affrontiamo un’ex pretendente ai playoff, hanno un’importante caratura tecnica: in caso di risultato positivo, la nostra autostima crescerà in vista dei playout“.

Il talentino scuola Napoli è diffidato e potrebbe saltare l’andata dello spareggio. All’idea di un turno di riposo, risponde così: “Fisicamente sto benissimo, è questo il dato importante. Il mister valuterà in base ai suoi piani, io sono a sua disposizione“. Non manca l’elogio a Cicerelli, simbolo del boom di fine stagione: “E’ un ragazzo di grande talento, ma anche di grande umiltà. Abbiamo bisogno del suo brio, ci sta dando una grossa mano“.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zerodue Top Boss

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Bagni Teti Wide Small
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Zerodue Mini Wide