Ko a Grosseto, niente A2 per la Futsal

 

Nell’ultima giornata del triangolare playoff per la Serie A2, la Futsal Barletta vede sfumare il sogno della promozione a Grosseto. I toscani, reduci dal ko in casa del Came Dosson, si impongono con il largo punteggio di 10-3 ed accedono alla finale contro la Salinis, eliminando barlettani e trevigiani.

PROMO mini

Nell’impianto La Bombonera, i ragazzi di Ferrazzano rimangono in partita solo per un tempo, poi calano vistosamente nella ripresa. Il Grosseto riesce a portarsi avanti di due reti con Bender, ma gli ospiti provano a mantenersi nel match con il solito Sciascia, che sigla il 2-1 a metà frazione. Ancora Bender, però, riporta i grossetani sul +2 con la tripletta personale, ma è lo stesso Sciascia a tenere in vita i biancorossi con la marcatura del 3-2.

Bartoli allunga nuovamente per i padroni di casa, spianando la strada all’assolo di Rech Tonello. Il giocatore toscano insacca il 5-2 prima dell’intervallo e apre la seconda frazione con due reti che profumano di finale. La rete di Falco scuote leggermente gli animi della Futsal, che però deve fare i conti con le espulsioni: fuori proprio Falco, Vivaldo, Chiariello e Grieco (dalla panchina, ndr), caduti nelle provocazioni dell’ostile ambiente toscano.

Nel finale chiudono i conti Rech Tonello, Barelli e Gianneschi. Un 10-3 che estromette i barlettani dalla finalissima contro i cugini della Salinis, lasciando qualche rimpianto nel penultimo atto della stagione. Un buon viatico per la Futsal, adesso al bivio: intraprendere la strada del ripescaggio o programmare la Serie B 2013/2014.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini