Uno-due nel finale, il Barletta batte l'Andria

 

Con due reti nel finale, il Barletta vince l’andata playout contro l’Andria. Momentaneamente ribaltato il fattore del miglior piazzamento, favorevole ai biancazzurri. In gol, negli ultimi 5′ del match, Allegretti su calcio piazzato e La Mantia in contropiede.

PROMO mini

Puttilli soleggiato, nonostante la leggera pioggia mattutina. Orlandi conferma la migliore formazione, con Prutsch titolare al posto di Dall’Oglio. Sciolto, dunque, l’unico nodo della vigilia. Assenti Barbuti e Mazzarani, Simoncelli e l’ex Carretta vanno in panchina. Cosco risponde con il 4-4-2 annunciato già ieri, con Lorenzini terzino destro. Battuta la concorrenza di Scrugli, che non va neanche in panchina.

Gioco bloccato nelle prime fasi del match, il Barletta prova a fare la partita ma fatica a trocare la via della conclusione. Partita molto fisica, molti i falli a centrocampo. Al 13′ il primo acuto biancorosso: corner di Allegretti, La Mantia svetta in area piccola e indirizza sopra la traversa. Otto minuti e ci prova anche Cicerelli: azione personale della seconda punta biancorossa, che conclude con un pericoloso destro da 25 metri, ma Rossi controlla la traiettoria leggermente imprecisa.

I biancazzurri rispondono al 27′ con una punizione a centro area: Migliaccio impatta di testa, ma Liverani controlla alla sua destra. L’Andria prova ad uscire dalla sua metà campo e si affaccia ai 30 metri, ma la retroguardia barlettana è attenta a non concedere spazio agli inserimenti di D’Errico.

Nel finale gli ospiti provano a recuperare terreno, ma i padroni di casa respingono senza affanni le folate degli esterni. Prima frazione bloccata, non succede più nulla fino al 45′. Squadre negli spogliatoi dopo tanta paura di sbagliare, ma anche tanti contrasti duri non sanzionati da Bruno.

Ripresa con gli stessi 22 del primo tempo. Brivido per il Barletta dopo tre minuti e mezzo, con Sy che approfitta di una palla smorzata dalla difesa biancorossa. Il destro in corsa, però, è debole e termina sul fondo. Sul capovolgimento di fronte, triangolo Dezi-Cicerelli con La Rosa che stende il talentino abruzzese al limite: rosso diretto per il centrocampista, poi Allegretti centra la barriera su calcio piazzato.

Si abbassano i ritmi, il Barletta gestisce la superiorità numerica e continua un giro palla nella tre quarti avversaria. Le azioni però scarseggiano e l’Andria ne approfitta per ripartire. Al 78′ il neo-entrato Calapai prova la bordata di sinistro dalla distanza, ma la sfera termina a lato. Quando tutto faceva pensare allo 0-0, all’86’ Allegretti inventa un calcio di punizione che Rossi può solo guardare.

Finale incandescente, l’Andria prova il tutto per tutto, ma in contropiede La Mantia punisce Rossi per la seconda volta in pochi minuti. Triangolazione sulla sinistra, verticalizzazione per l’ex di turno che beffa il portiere sul secondo palo. Finisce così, biancorossi che ribaltano il gap del miglior piazzamento. Ritorno ad Andria domenica prossima alle 16.

[quote_simple]BARLETTA (3-5-2): Liverani; Romeo (85′ Burzigotti), Camilleri, Di Bella (64′ Calapai); Molina, Prutsch (60′ Dall’Oglio), Allegretti, Dezi, Pippa; Cicerelli, La Mantia. A disp.: Pane, Simoncelli, Carretta, Meduri. All. Orlandi.

ANDRIA (4-4-2): Rossi; Lorenzini, Migliaccio, Zaffagnini, Contessa; D’Errico, La Rosa, Giorgino, Taormina (72′ De Giorgi); Sy (57′ Liccardo), Innocenti. A disp.: Sansonna, Tartaglia, Loiodice, Branzani, Maccan. All. Cosco.

Arbitro: Diego Bruno della sezione di Torino
Ass.1: Giovanni Pentangelo della sezione di Nocera Inferiore
Ass.2: Maurizio De Troia della sezione di Termoli

Marcatori: 86′ Allegretti (B), 90′ La Mantia.

Ammoniti: Prutsch (B), Allegretti (B), Lorenzini (A).

Espulsi: 51′ La Rosa (A).

Recupero: 1′ pt, 4′ st.[/quote_simple]

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Zerodue Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide