Orlandi: "Siamo tranquilli, conta la testa"

 

Con la conferenza stampa di questa mattina, il Barletta è ufficialmente in clima partita. Nelle stanze del Puttilli, il tecnico biancorosso Nevio Orlandi introduce il delicato match contro l’Andria, valido per l’andata del confronto playout. Dopo Allegretti e Carretta, dunque, è il mister lombardo a chiudere la settimana di preparazione al derby con i biancazzurri.

PROMO mini

[quote_left]”Fattore derby? Non è un dettaglio”[/quote_left]

Subito il resoconto dell’avvicinamento alla partita. Il tecnico non nasconde l’importanza dell’evento: “La settimana appena trascorsa è sicuramente stata diversa dalle altre, siamo alla ricerca di un obiettivo difficile, ma adesso alla nostra portata. Il fattore derby non è un dettaglio, giocare lo spareggio con l’Andria dà maggiore carica all’ambiente e anche alla squadra. La nostra applicazione durante gli allenamenti, però, non è stata influenzata da fattori estranei a tecnica e tattica“.

Giovedì l’incontro nella sede del Gruppo Erotico: “E’ stata un’occasione per crescere e motivare il gruppo. Ho apprezzato la manifestazione d’affetto, ma avevo già notato questa passione nelle partite in casa e in trasferta. I ragazzi sono concentrati, abbiamo parlato a lungo di un’eventuale carica eccessiva, ma è un rischio che vogliamo scongiurare. Siamo determinati e attenti al nostro avversario“.

Si passa alla partita: “Conterà l’aspetto mentale e l’approccio alla gara – spiega Orlandi – così come molto dipenderà dagli episodi. Non è facile preparare una gara del genere, c’è la possibilità che si possa stravolgere l’assetto tattico a partita in corso, ma noi dobbiamo fare la partita e tenere alta la guardia sulle loro verticalizzazioni“.

[quote_right]”Guardiamo anche al ritorno”[/quote_right]

Lo sguardo non è rivolto solo alla partita d’andata: “E’ uno spareggio che si giocherà su 180′ e oltre, abbiamo il compito di mantenere lo stesso atteggiamento per tutta la durata dei playout. Come già fatto nelle ultime di campionato, cercheremo di controllare attentamente gli equilibri, sfruttando i nostri progressi in fase offensiva. In casa più gol segnati? Bisogna proseguire con questo andamento“.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini