Lavagna tattica, Esperia Viareggio

Viareggini che devono fare necessariamente risultato, biancorossi che vogliono concludere al meglio la stagione per poi prepararsi al playout. Con queste differenti motivazioni si presenta la sfida tra Barletta e Viareggio.

I toscani devono fare i conti con le solite assenze: Carnesalini, De Bode, Gerevini e De Vena. A questa lista si aggiungono gli squalificati Gemignani e Calamai. Cuoghi sarà costretto, dunque, a cambiare qualcosa rispetto all’ultima uscita. Il tecnico del Viareggio, però, dovrebbe confermare il modulo (3-5-2) col quale le zebre hanno sconfitto di misura il Perugia.

PROMO mini

In avanti si rivede Giovinco. Il fratello d’arte rientra dall’infortunio e con molte probabilità sarà schierato in avanti. Ad affiancarlo nel pacchetto avanzato dovrebbe essere Magnaghi. Quest’ultimo sembra favorito rispetto a Benedetti, anche se è stato proprio Benedetti a decidere la sfida interna col Perugia.

Centrocampo a cinque. Nel ruolo di interno di centrocampo ci sarà capitan Fiale, affiancato da Maltese. Il terzo sarà uno tra Sandrini e Peverelli, anche se il primo sembra essere favorito nella corsa per una maglia da titolare. Sugli esterni spazio a Pellegrini e Martella, rispettivamente a destra e a sinistra.

Davanti all’estremo difensore Gazzoli, si posizionerà Crescenzi (centro –destra), Pizza al centro e Trocar (centro – sinistra).

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini