Orlandi: "A Carrara con attenzione"

 

Si torna a parlare di calcio giocato in casa Barletta. Dopo il casoPuttilli, l’attenzione si sposta in sala stampa per presentare lo scontro diretto in casa della Carrarese. In previsione della partenza per la Toscana, in programma nella tarda mattinata di domani, il tecnico biancorosso Nevio Orlandi anticipa al giovedì la conferenza prepartita.

Betland mini wide

Tabella di marcia senza sosta: questo pomeriggio, i biancorossi hanno sostenuto il test con gli Allievi. Il mister trae le sue conclusioni: “Dalla partitella sono emersi dati importanti per la manovra offensiva, stiamo oliando i meccanismi in modo da mantenere il ritmo imposto col Prato“. Allegretti preservato: “Stiamo gestendo la sua forma fisica, lavora a parte perchè preferisco non forzare il carico in vista della partita“.

[quote_left]”Attacco arma ritrovata”[/quote_left]

Carrarese, Viareggio e Benevento. In meno di venti giorni si decide il campionato: “Non c’è fretta di chiudere la pratica – prosegue Orlandi – nè timore per il momento decisivo. Sto notando parecchia attenzione per questo trittico finale, partiremo da Carrara con la giusta concentrazione e tanta determinazione“. L’attacco è un’arma ritrovata: “Il ritorno al gol di La Mantia aggiunge importanti soluzioni offensive, adesso può lavorare più tranquillamente. Barbuti stabilmente in panchina? Non è detto, dipende da varie situazioni tattiche ed è ancora una carta valida“.

Il Barletta affronta una diretta concorrente per un posto nei playout. Il tecnico guarda in casa dei toscani: “Nell’ultimo periodo sono andati ampiamente oltre le aspettative, hanno centrato una bella vittoria esterna e hanno annullato un gap importante. Pestrin e Makinwa sono avversari duri, ma confido nei miei giocatori. Aggregati dalla Berretti? Andiamo avanti con il solo Cicerelli, il gruppo rimarrà questo fino al termine“.

[quote_right]”Con quattro punti ai playout”[/quote_right]

Orlandi non disdegna alcuni calcoli per evitare l’ultimo posto: “Mancano tre partite, con quattro punti siamo certamente agli spareggi. E’ importante chiudere il discorso prima di Benevento, non possiamo arrivare con l’acqua alla gola“. Infine, una postilla sullo stadio: “Mi informano della questione solo adesso, ma non è un tema di mia competenza. La società è ricca di gente capace, sono sicuro che non si tratta di un problema insormontabile“.

 

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Zerodue Mini Wide
Bagni Teti Wide Small

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bagni Teti Wide Small