Carrarese – Barletta: le voci dagli spogliatoi

Nevio Orlandi, allenatore Barletta

Mister, abbiamo visto un Barletta partito un po’ attendista con il timore di non fare risultato. Poi è arrivata la rete della Carrarese e c’è stata la reazione dei biancorossi…

PROMO mini

“Nel primo tempo eravamo un po’ contratti e non era un problema di gamba, ma di testa. Poi, sotto di uno a zero, abbiamo cambiato atteggiamento”.

Dopo la vittoria di quest’oggi, il Barletta è ai playout…

“Questo è già un vantaggio: ora bisogna cercare di piazzarsi nel miglior modo possibile, anche se nella lotta playout una squadra vale l’altra perché si gioca in 120 minuti. Probabilmente affronteremo l’Andria”.

Domenica arriverà il Viareggio…

“Giocheremo per il massimo del risultato e proveremo a dare continuità alle vittorie. Dobbiamo tenere alta l’attenzione.”

Molina, centrocampista Barletta

“Quando mi son trovato al limite dell’area non ci ho pensato due volte a calciare, anche perchè anche all’andata avevo segnato un gran gol”.

Insidierete l’Andria?

“Senza dubbio. Vogliamo andarli a prendere, in modo tale da poter vincere i playout anche pareggiando”.

Come vedi la partita di Cicerelli?

“Ha grandi qualità e mi aspettavo facesse un gran gol”.

Barletta a sei punti dall’Andria. Probabilmente i biancazzurri subiranno una penalizzazione, si discute se in questa o nella prossima stagione. I biancorossi potrebbero così puntare alla quart’ultima posizione, che significherebbe avere due risultati su tre a disposizione nella partita playout.

 

PROMO mini
PROMO mini