Obiettivo due punti contro Lanciano

Dopo la settimana di stop, trascorse le vacanze pasquali, il campionato di Divisione Nazionale C riparte per l’atteso rush finale. La Naurora calzature Barletta del Presidente Criscuoli si affaccia agli ultimi 4 incontri (2 casalinghi e 2 fuori casa) intenzionata a raccogliere i punti necessari per evitare i pericolosi play-out ed ottenere il miglior piazzamento possibile in classifica. Il quartultimo impegno, ventitreesimo dei ventisei totali, mette i biancorossi di coach Degni di fronte alla compagine abruzzese della Bls Banca Lanciano. Match-chiave nella corsa salvezza dei portacolori barlettani, obbligati a vincere contro una formazione in lotta per le ultime piazze play-off, ma che vanta solo lunghezze di vantaggio sui padroni di casa. 18 punti e ottavo posto per gli abruzzesi in coabitazione con Venafro14 punti e penultimo posto, condiviso con Monopoli, per la Cestistica. Nel match d’andata a prevalere furono i giallo-blu di Lanciano con il punteggio di 104-91, al termine di 40′ spumeggianti.

Frontline di buon livello fisico e potenziale offensivo equamente distribuito all’interno del quintetto le armi della Bls Lanciano. Tutte in doppia cifra, comprese tra 15,2 10,4 punti le medie del quintetto abruzzese, che costruisce la sua classifica essenzialmente sui punti dei 5 starters. Luca Castelluccia con 15,2 punti 7,5 rimbalzi è il migliore dei suoi in entrambi i fondamentali. Ala-pivot di ben 202 cm, ma gran tiratore dalla media-lunga distanza, forma con l’italo-croato Blaskovic una temibile coppia sotto canestro. Il centro trentatreenne di 205 cm, nativo di Venezia, aggiunge 10,4 punti e 7,2 rimbalzi. Completa la frontline giocando da ala-piccola Alex Martelli, 195 cm 14,5 punti e 4,5 rimbalzi per il temibile tiratore da 40% dalla lunga distanza. Due giocatori giovani e talentuosi, entrambi prodotti del vivaio abruzzese, completano il quintetto come esterni: il play-maker appena ventenne Di Emidio, nativo della provincia di Teramo, e la guardia ventiquattrenne Scavongelli. Quest’ultimo, nato ad Ortona (Chieti), è il secondo realizzatore di squadra con 14,9 punti 1,8 assist di media. Il play-maker classe ’93, tra i migliori assistman del girone G con quasi 4 assistenze a partita, aggiunge 12,7 punti 4,3 rimbalzi mostrando anche buone doti di rimbalzista.

Brainwave Mini Wide Post

Palla a due del delicato impegno prevista per domenica 7, ore 18, parquet del PalaDisfida. Arbitri dell’incontro i Sig. Carotenuto e Fiore.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bagni Teti Wide Small
Brainwave Skyscraper
Zingrillo mini wide
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bagni Teti Wide Small